Martedì , 09 Agosto 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spettacolo > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Maria Lanciotti. Musica, architettura, sentimenti ed umane passioni
08 Luglio 2015
   

Albano Laziale, Casa delle Imprese CNA

Presentata la nuova iniziativa dell’AMRoC

Musica, architettura, sentimenti ed umane passioni

Introduzione all’ascolto a cura del Maestro Antonio D’Antò

 

 

Tempi duri per la musica colta, nella società odierna rumorosa e disattenta, in cui nulla sembra avere più importanza se non correre a perdifiato dietro incertezze e nebbie. Sabato 4 luglio si è tirato un lungo respiro con il Maestro Antonio D’Antò, compositore, direttore d’orchestra e docente, già direttore del Conservatorio Licinio Refice di Frosinone, che in questo primo approccio ha gettato le basi per un discorso ampio e approfondito da svolgersi nei prossimi appuntamenti sulla musica d’arte. Organizzato dall’AMRoC (Accademia di alto perfezionamento Musicale Roma Castelli) in collaborazione con la CNA (Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa di Roma Castelli) l’incontro si è svolto nella sala conferenze della Casa delle Imprese ad Albano Laziale, inaugurando la nuova importante iniziativa dell’Accademia.

“Musica, architettura, sentimenti ed umane passioni” le argomentazioni in campo, su cui ragionare e riflettere. Un primo impatto travolgente, grazie alla rara capacità del Maestro D’Antò di saper coniugare i diversi linguaggi – musicale e discorsivo – per una resa emozionale che ha predisposto anche i neofiti alla migliore fruizione dei dettami basilari per un orientamento all’ascolto consapevole, che parta dalla conoscenza dell’opera, possibilmente originaria.

Una nuova avventura che promette emozioni e commozioni in cui “perdersi” per trovare, o ritrovare, un mondo che appare ostico, elitario, e che affonda invece le sue radici nelle nostre più popolari e gloriose tradizioni. Un mondo in gravissima sofferenza, sopraffatto da tanti altri generi musicali più o meno appetibili, più o meno commerciali, che specialmente nel nostro Paese stenta a trovare attenzione e spazio presso le istituzioni, come del resto ogni proposta culturale di alto livello, ma che sembra vivere di vita propria, capace di risorgere a nuovo splendore se appena messo in condizioni di essere fruibile e frequentabile. Ciò che si propone e propone l’AMRoC, progetto aperto per pubblico, appassionati, giovani musicisti, enti e scuole di musica, con il fattivo supporto della CNA Roma Castelli.

 

Info: 333 8691282

www.accademiamusicaleromacastelli.eu

 

Maria Lanciotti


 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 64.7%
NO
 35.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy