Sabato , 28 Maggio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Dialogo Tf
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Grazia Musumeci. Brucia la strega!
02 Luglio 2012
 

Immaginate un gruppo di discussione su un social network molto noto.

Immaginate che si occupi di chiacchiere e discussioni di una piccola città di provincia. Immaginate che un giorno, un membro di questo gruppo fotografi per caso l'antenna sul tetto di casa vostra... più grande e più strana del normale.

Logica civile vorrebbe che quella foto, spiattellata sul forum alla mercé di tutti, porti a discussioni del tipo: “Ma che strana antenna” “Ma cos'è?” “A cosa serve?” “Come si usa?” “Perché si usa?”... e si rimanga poi in attesa di risposte competenti. Questo, però, nel mondo civile.

Nel mondo fantascientifico della “democrazia ad personam”, della “libertà come dico io”, della denuncia stile Santa Inquisizione... invece... la foto con l'antenna diventa oggetto di attacchi feroci, al limite della condanna a morte!

È una di quelle antenne telefoniche”

Ma che ci fa là senza autorizzazione?!”

Ma come si permettono? Ma lo sanno il danno che fa?!”

Ecco perché i casi di cancro nella nostra città sono aumentati!”

Assassini!”

Che vergogna!”

Del 13% sono aumentati i tumori nella zona vicina a quest'antenna!”

Chiama Tale Giornalista e facciamo una inchiesta!”

 

Finché arriva una voce solitaria:

Ehm, scusate... quell'antenna è lì da 30 anni ed è di un radioamatore!”

E un'altra ancora:

È l'antenna di un radioamatore autorizzato, va su basse frequenze e non fa male a una mosca”

 

OPS! °__° FIGURONAAA

Stavolta gli è saltato il divertimento... non hanno potuto bruciare le streghe, porca miseria!

 

Hanno quasi travolto la vita privata di un innocuo cittadino, hanno abbaiato come un branco di lupi famelici contro una preda che preda non era. Ma mica chiedono scusa, eh? Mica fanno il mea culpa per la loro stupidaggine. No.

Si limitano a dire:

Grazie delle informazioni. Visto che bello il confronto?”

E mentre loro si gloriano di questa loro magna cultura che stava confrontando un'antennina da niente con un'arma nucleare biotronica, il povero proprietario della “casa con antenna” avrà acceso un cero alla Madonna, ringraziando di aver incontrato questi esaltati in questo secolo, e non nel 1300... a quest'ora sarebbe già un mucchio di cenere fumante intorno a un palo.

 

Grazia Musumeci


 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.9%
NO
 25.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy