Venerdì , 18 Ottobre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Radicali Sondrio in piazza a favore dei Rom e per il testamento biologico 
Dall'8 aprile campagna per il riconoscimento della minoranza rom e sinti
08 Aprile 2015
   

L’8 aprile si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale delle popolazioni Rom, istituita dall’ONU nel 1979.

Quando si parla di Shoah difficilmente si ricorda che anche i Rom e i Sinti furono sterminati sotto il nazismo e che quel genocidio riguardò ben 500.000 persone: i Rom lo chiamo Porrajmos, il «divoramento». Quella persecuzione razziale, purtroppo, non è terminata con la fine della seconda guerra mondiale e, proprio nel nostro tempo, torna ad assumere aspetti che fanno inorridire ma dei quali sembra esserci ben poca consapevolezza istituzionale.

A partire proprio dall’8 aprile, inizia in tutta Italia la raccolta di firme sulla proposta di legge di iniziativa popolare “Norme per la tutela e le pari opportunità della minoranza storico-linguistica dei rom e dei sinti”, presentata per conto di 43 associazioni rom e sinte e con l'adesione di ARCI, CGIL, UIL, Radicali Italiani e Rifondazione Comunista.

Il testo della proposta di legge intende tutelare il patrimonio linguistico-culturale dei rom e sinti con istituti analoghi a quelli previsti dalla legge del 1999 per tutte le altre minoranze, sanzionare le discriminazioni fondate sull'appartenenza ad etnie minoritarie in attuazione del principio costituzionale di eguaglianza, contrastare i pregiudizi nei confronti di questi gruppi sociali che sono causa della scarsa integrazione e della loro marginalizzazione sociale ed economica.

Radicali Sondrio promuove un primo tavolo di raccolta firme per sabato 11 aprile, dalle 9 alle 12:30, a Sondrio in piazza Campello.

 

Nella stessa occasione sarà anche possibile sottoscrivere un appello rivolto al Consiglio comunale del capoluogo per l'istituzione del Registro dei testamenti biologici, a partire dalla Proposta di deliberazione di iniziativa popolare in base alla quale il Comune di Milano ha regolamentato la materia nel 2013.

La petizione ricorda come già 133 Comuni (fra cui Milano) e un'intera Regione (il Friuli Venezia Giulia) hanno deliberato l’istituzione di un registro del testamento biologico, risultando operativo quindi per quasi 14 milioni di italiani a livello locale (il 23% della popolazione italiana); in altri 41 Comuni sono state presentate proposte di mozioni o delibere in consiglio comunale e in alcuni casi con la modalità dell'iniziativa popolare.

 

Gianfranco Camero

p. Radicali Sondrio


Articoli correlati

  Prosegue la campagna di Radicali Sondrio a favore dei Rom e per il testamento biologico
  Radicali Milano. Da domani parte la mobilitazione per il riconoscimento di Rom e Sinti
  2 agosto 1944
  La violenza sulle donne Rom
  Roberto Malini. Ancora uno sgombero a Nocera Inferiore. È pulizia etnica
  EveryOne: Abbiamo tentato di proteggere Leonarda in Italia...
  Il Rapporto ECRI denuncia l'intolleranza che in Italia colpisce Rom e Sinti
  Il vento della poesia nelle corde dei violini
  Persecuzione ed espulsione di massa dei Rom in Italia
  Radicali Sondrio riprende la raccolta firme
  Alberto Figliolia. Tiziana Maiolo e i Rom
  Rom in Toscana: repressione dell'arte, della musica e della poesia
  Rom a Milano. Appello internazionale per le famiglie colpite dal rogo di via Bonfadini
  Roberto Malini. Cornigliano e i Rom: ha prevalso l'odio
  Roberto Malini. Quanti amici dei rom, in Italia!
  Roberto Malini. Sgomberi: disumanità made in Italy
  Roberto Malini. L’Italia che sgombera gli insediamenti di emergenza durante giorni di gelo
  Domanda di grazia al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per l'anziano Rom Toma Ciuraru, incarcerato senza colpa
  EveryOne Group. “No allo sgombero dell’insediamento Rom di Cornigliano”
  Parma. Carteggio Malini-Pizzarotti a proposito delle famiglie Rom
  Milano. Prosegue l'incubo per la famiglia Covaciu, cui le autorità hanno strappato i quattro bambini
  Roberto Malini. Estate tragica per i Rom in Italia
  Milano. Neofascisti lanciano pietre contro i Rom di via Dione Cassio
  Contro la repressione giudiziaria dei cittadini indigenti che recuperano oggetti nelle discariche
  Roberto Malini. Rom nel vortice dell'intolleranza
  Rom: per superare i campi serve il cervello, non le ruspe
  Il sindaco di Legnano sostiene la comunità rom della sua città
  Roberto Malini. Il diritto... al campo
  Patrizia Garofalo. Al parroco di Cornegliano
  Giornalismo e razzismo: commento alle Linee guida sulla Carta di Roma
  Primo Mastrantoni. Rom: Quando non si vuole risolvere un problema
  Napoli. La via della tolleranza contro corruzione, razzismo e crimine organizzato
  Roberto Malini. Perché il Comune di Milano vuole chiudere il campo Rom di via Idro?
  Pisa: dopo il drammatico sgombero dei Rom
  Pesaro. “Hanno preso mio marito e sono rimasta sola”
  Vetrina/ Roberto Malini. Dal diario di Veta, bambina Rom
  “Fermare le politiche anti-Rom in Italia”
  Roberto Malini. Festa della donna. Un pensiero alle Romnì
  Milano. Una maestra di via Rubattino: “Gli sgomberi? Nuova pulizia etnica”
  16 maggio 1944: Rivolta nello Zigeunerlager
  EveryOne Group. La “partita dell'antirazzismo” continuerà anche nel 2017
  Marianna Mascioletti. Addio a Paolo Pietrosanti, l'uomo della pioggia
  Roberto Malini. A cosa servono i Rapporti sui Rom?
  Genova. Un altro ponte è crollato
  Bologna. Il giudice conferma detenzione per Brenda, mamma Rom
  Roberto Malini. Gli sgomberi di famiglie povere ed emarginate sono atrocità istituzionali
  Svizzera. Copertina razzista criminalizza il popolo Rom
  EveryOne: Roma, città chiusa ai Rom
  Roberto Malini. Combattiamo il razzismo, non i campi Rom!
  Rom e Gagi: abitare insieme la città
  Erveda Sansi. Barò porrajmos e… altre storie “zingare”
  EveryOne: Amnesty International è accanto al popolo Rom
  Immigrazione e rom. Il genocidio culturale del ministro Maroni?
  Roberto Malini. Come è difficile difendere i diritti dei Rom!
  “Via Rubattino n. zero”. Milano, 10-20 maggio 2010
  Roberto Malini. La leggenda del Rom che denunciò la polizia
  Gruppo EveryOne. Le ordinanze anti-Rom
  Mauro Garofalo. Alla fine di ogni cosa, romanzo di uno zingaro
  Il poeta Roberto Malini al Festival Internazionale di Poesia di Genova nel giorno che ricorda l'Olocausto dei Rom
  Elisa Merlo. La libertà della Barbie
  Valter Vecellio. La situazione: il TAR sul testamento biologico
  Valter Vecellio. Se il Vaticano vuole aiutare il paese autoriduca prebende e finanziamenti
  Ass. Coscioni. Biotestamento: grande folla ieri in Piazza ma in Senato lo terranno presente?
  Ora si firma su cannabis terapeutica e testamento biologico in Lombardia
  Milano. Socialisti in piazza contro Formigoni per il caso Englaro
  Tutti a Roma in Piazza Farnese, oggi ore 15
  Testamento biologico. Cronaca di una settimana parlamentare
  Valter Vecellio.Testamento biologico: il baratto scellerato tra governo e Vaticano è chiaro, evidente a tutti
  Marco Cappato. Caso Binetti
  Comunità dell'Isolotto. Testamento biologico e amore per la vita
  Valter Vecellio. Biotestamento: “Famiglia Cristiana” settimanale radicale?
  Valter Vecellio. La situazione: il presidente della CEI detta le condizioni del Vaticano
  Luca Kocci. Sul fine-vita non si fiata
  Testamento biologico/Eutanasia. Presentato disegno di legge
  Testamento biologico: dell’eutanasia si può parlare solo per vietarla!
  Noi Siamo Chiesa. Lettera aperta alle associazioni dell’area cattolico-democratica
  «Lascio il mio testamento agli atti. Perché questa legge è mostruosa»
  Englaro. Finalmente si pone fine a trattamento indegno. Subito legge sul testamento biologico
  Benedetto Della Vedova. Caso Englaro e testamento biologico
  Milano. Approvato il registro del biotestamento
  Diritto alla vita e vita dello Stato di diritto
  Testamento biologico. Discussione e votazioni al Senato
  Osmetti e Cappato. Abbiamo fatto un passo avanti verso il testamento biologico a Sondrio!
  Testamento biologico: Anche a Sondrio si può
  Sondrio. La maggioranza dei Consiglieri a favore del testamento biologico
  Associazione Coscioni. “Il Testamento biologico nel tuo Comune”
  Testamento biologico. Discussione Senato. Appello alla ragionevolezza: evitiamo una legge ideologica
  Testamento biologico. Anche senza legge è possibile farlo
  Testamento biologico. La volontà del paziente deve valere anche per l'idratazione e l'alimentazione
  Testamento biologico: accordo sui principi o spartizione dei principi?
  Testamento biologico-Vaticano. Quale elemento di novità?
  Giornata nazionale sugli stati vegetativi: Governo di cattivo gusto e strumentale!
  Maria Antonietta Farina Coscioni. Biotestamento: otto convinti e decisi NO
  Rocco Berardo, Associazione Coscioni. Per Eluana, 17 anni dopo
  “Il testamento biologico: problemi aperti e prospettive”
  Miriam Della Croce. Bagnasco si contraddice
  Testamento biologico. Uno spaccato storico, politico, culturale e scientifico
  Registro del testamento biologico a Morbegno
  La morte di mia madre. E quella di Seneca
  Testamento biologico. La fretta della maggioranza di portare a casa una legge promessa al Vaticano
  Comunità cristiane di base. Sulla proposta di legge sul testamento biologico all'esame del Parlamento
  “Ecumenici”. Cultura teologica e presenza pastorale femminile
  M.A. Farina Coscioni. Sia coerente il sottosegretario Roccella, e proponga la modifica della Costituzione
  Anniversario di Eluana Englaro: presidio a Milano, martedì 9 febbraio
  Valter Vecellio. Englaro e Pannella. Scandalo fasullo e scandalo vero
  Maria Antonietta Farina Coscioni. Biotestamento, il Pd cosa fa?
  Diritti: “Il parlamento si riscatti con la legalizzazione dell'eutanasia”
  Mario Staderini, Marco Cappato. Biotestamento: ora grande manifestazione per bloccare dl Calabrò
  Testamento biologico: una legge mostruosa che occuperà le aule dei tribunali
  M. A. Farina Coscioni. Berlusconi sbaglia: per Eluana non c'è stata alcuna interferenza dei magistrati
  “Una legge clericale”. Noi Siamo Chiesa sul testamento biologico
  Vittorio Bellavite / Enzo Marzo. Sul paragrafo 2278 del Catechismo
  Alessandra Pioggia. I registri comunali delle dichiarazioni anticipate di trattamento
  Francesco Pullia. Accanimento terapeutico. Nella Chiesa non c’è un pensiero unico
  Testamento biologico. Non parte la discussione, segnale positivo!
  Associazione Coscioni: oggi Consiglio generale con Bonino e Marino
  Comunità Isolotto. “Liberi di decidere”
  Testamento biologico. L'Aduc aderisce all'iniziativa “Senatore per due ore” con 200 emendamenti
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.5%
NO
 24.5%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy