Giovedì , 01 Dicembre 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Scuola > Laboratorio
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Morbegno. La filosofia e la città/ 3. Spazio pubblico e cittadinanza nell’età globale 
Maurizio Pagano l'8 febbraio, alla biblioteca civica “Ezio Vanoni”
05 Febbraio 2014
 

Sabato 8 febbraio, ore 17:30

Morbegno, Biblioteca civica “Ezio Vanoni”

Spazio pubblico e cittadinanza

nell’età globale

Maurizio Pagano, professore ordinario di Filosofia della Comunicazione all’Università del Piemonte Orientale

 

3ª conferenza del ciclo

LA FILOSOFIA E LA CITTÀ

per iniziativa dell'Associazione Sagacia

 

 

Maurizio Pagano (Torino, 1948), professore ordinario di filosofia della comunicazione all’Università del Piemonte Orientale e autore di studi sul pensiero di Hegel e sui temi del dialogo tra le culture e le religioni, terrà una conferenza alla biblioteca “Ezio Vanoni” di Morbegno sulle tematiche legate al rapporto tra lo spazio pubblico e la globalizzazione. Sarà un’occasione per riflettere sulle sorti di concetti storici come quelli di «cittadino» e «città» all’interno di un’epoca, la nostra, che rischia di metterne in crisi i modi con i quali li abbiamo fin ora intesi, interpretati e vissuti.

Nella cosiddetta “epoca globale” si assiste a un processo che potrebbe apparire paradossale: di fronte a un’inarrestabile espansione dei mercati, di fronte a una caduta dei confini tanto politici quanto culturali, l’individuo percepisce una forma sempre maggiore e più marcata di accentramento del potere. In questo modo le dinamiche tra “centro” e “periferia” vanno via via complicandosi, mostrando un “centro” sempre più rarefatto e impalpabile, ma proprio per questo motivo più difficile da individuare. Come nel castello dell’omonimo romanzo di Kafka, lo spazio pubblico si riduce sempre più a periferia e l’individuo, il cittadino che vive questo spazio pubblico, si percepisce sempre più come periferico. Nascono così dei luoghi, già da tempo ridefiniti come “non luoghi”, che anziché favorire l’aggregazione, spingono ad ammassarsi nelle sedi preposte al consumo, allo scambio e ai trasporti.

Queste tematiche saranno sullo sfondo della riflessione di Maurizio Pagano, che discuterà assieme ai presenti quali sono le possibilità del soggetto, come soggetto autonomo, all’interno di questo nuovo spazio pubblico globale.

 

= INGRESSO LIBERO =

Associazione Sagacia


Foto allegate

Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 66.4%
NO
 33.6%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy