Martedì , 21 Novembre 2017
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Scuola > Laboratorio
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
“Il Castello di Ludovico”. A teatro coi bambini del “Quadrifoglio” 
A Tirano, giovedì 7 maggio
03 Maggio 2009
 

La Confraternita del chisciöl è lieta di annunciarvi, nel segno delle tradizioni e dei racconti popolari, lo spettacolo del Circolo didattico di Tirano:


Cinema –Teatro “Mignon”

7 maggio 2009, ore 20:30

I bambini di 5 anni

della Scuola Statale dell’infanzia “Quadrifoglio”

presentano

 

Il Castello di Ludovico

 

Car Castelàsc, nòtri ‘n tàa vestìi a fèsta,

ora sei rosso, verde, bianco e celeste,

la gént la vàrda e a bùca avèrta i rèsta

nel vederti splendente nella bella veste.


Sut la lüna ciaiara che risciàra la Val

ora sei ammirato e non fai più paura,

adès ta sée sìtu de fèsta e mìga de mal

e i tuoi colori rischiarano la notte scura,


Ta vègnet rùs cùma ‘l vin de la valàda

poi verde come i prati del Paradiso

pòo bianch cùma ‘n lenzöl de ‘ bügàda

infine celeste come manto di fior da liso.


ezio maifrè



Un meraviglioso viaggio nella nostra storia tra fantasia e realtà recitata, in gran parte, in dialetto; con testo e regia della maestra Giliola Ambrosini.


La storia

Tanti anni fa, nel Rinascimento, i soldati comandati da un capitano ’n pìt svèrgul (un poco matto) dovevano combattere con i soldati grigioni che volevano conquistare il borgo di Tirano perché era molto bello. Poi arrivò Ludovico il Moro, un signore ricco e potente che per salvare il borgo dai nemici lo fece fortificare. Fece costruire le mura, tre porte per entrare e uscire, un castello e una torre per vedere se arrivavano i nemici. Le guardie controllavano chi passava nelle tre porte, i cavalieri a cavallo andavano al castello dove abitavano anche le dame e il messaggero portava gli ordini e le notizie al popolo.

Dentro alle mura viveva la gente di Tirano, i contadini, le lavandaie, i bambini che giocavano, i preti che pregavano. Alla sera quando era buio la gente andava nelle stalle per stare al caldo e si raccontavano tante storie che facevano paura e belle come quelle della Leonora.


Testi, regia, coreografie: Giliola Ambrosini

Personaggi e interpreti:

Soldati italiani – Cristian D.B., Nicolò, Denis, Marika, Michele D.V., Alessia, Michele R., Luca

Soldati grigioni – Chiara, Dalia, Christiano, Christian P., Ilaria, Lorenzo, Gaia, Elias

Ludovico il Moro – Elias

Architetti – Christiano, Michele R., Michele D.V.

Il capitano – Riccardo

Le guardie – Luca, Denis, Nicolò

Cavalieri – Lorenzo, Christian D.B., Christian P.

Dame – Dalia Marika

Contadine – Gaia, Alessia, Ilaria, Chiara, Arianna

Contadini – Michele D.V., Christian D.B., Thomas

Bambini che giocano – Lorenzo, Christiano, Michele D.V., Christian P., Riccardo, Cristian D.B.

Ava Teresa – Alessia

Preti – Elias e Gianpaolo Muffatti

Nonno – Leo Tancini

Musiche: Bruno Fighera

Luci: Davide Benedetti

Costumi: Nadia Sassella, Nicoletta Partesana

Scenografie: Luigi De Campo, Antonella Brinafico, Margherita Damiani

Acconciature: Renza Novaglia

Insegnanti: Tiziana, Ermanna

Con la partecipazione di tutti i bambini e insegnanti della scuola

 

Non mancate!

Màmi e pà, àv e àvi, bisàv e bisàvi, purtìi i vòs ràis. Pasìi cunségna!

 

Ezio Maifrè e Giliola Ambrosini


Articoli correlati

 
 
Immagini correlate

 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
ISRAELE NELL'UNIONE EUROPEA. Cosa ne pensi?

Sono d'accordo. Facciamolo!
 62.6%
Non so.
 1.1%
Non sono d'accordo.
 36.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy