Mercoledì , 21 Agosto 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Bambini in carcere. Per la festa delle donne si approverà il nulla
03 Marzo 2011
 

Il testo unificato sulle detenute madri appena giunto dalla Camera, oggi è già passato all'esame della Commissione giustizia al Senato e già per martedì prossimo approderà in Aula. Una fretta assolutamente inopportuna, quella - anche stavolta bipartisan - di voler presentare in Aula il provvedimento forse 'simbolicamente' per l'8 marzo, giorno della festa delle donne, che, nonostante i toni trionfalistici espressi oggi in Commissione dalla sottosegretaria M. Elisabetta Alberti Casellati, certamente concorrerà a vedere approvato per quella data simbolica poco più che il nulla.

Il testo, così come si presenta oggi, infatti, non introduce grandi novità rispetto alla normativa attuale, per via delle modifiche restrittive al testo originario che rischiano di vanificarne i contenuti innovativi e lasciare più o meno invariato il numero di bambini incarcerati con le loro mamme, motivi per cui già alla Camera i Radicali hanno rinunciato a esprimere il proprio voto sul provvedimento.

A questo punto si sarebbe auspicata un'analisi più approfondita del provvedimento, ma per la gran fretta di celebrarne l'approvazione salta ogni ipotesi di audizione degli operatori sociali impegnati ad alleviare la triste condizione dei bambini in carcere, per esempio, come ogni riflessione che sottende alla presentazione di emendamenti migliorativi. Per questo, anche al Senato la delegazione Radicale, pur facendo il possibile per cercare di migliorare il provvedimento in zona Cesarini, stando così le cose si asterrà probabilmente dal votarlo.

 

Dispiace che si voglia utilizzare in questo modo la ricorrenza della festa delle donne per approvare in pompa magna il nulla, come dispiace dover constatare che durerà purtroppo ancora la consuetudine di ogni nuovo Ministro di Giustizia che all'insediamento proclamerà “Mai più bambini in carcere”.

 

Donatella Poretti e Marco Perduca, Senatori radicali

Irene Testa, Segretaria dell'Associazione Il Detenuto Ignoto


Articoli correlati

  Donatella Poretti e Rita Bernardini. Bambini in carcere: ben vengano le iniziative a sostegno di una legge
  Asilo nido negato ai piccoli “detenuti” di Rebibbia
  Mai più bambini in carcere. Presentazione disegno di legge
  Carcere/bambini: calendarizzare subito disegno di legge
  Giornata infanzia, carceri
  Subito fuori i bimbi dal carcere: disegno di legge
  Cassazione. Normativa inadeguata. Madre detenuta non può stare accanto al figlio
  La Bambola birmana. Scandicci, Teatro Studio, l'8 marzo 2010
  Alessandra Borsetti Venier. Lettera di Elvira Dones a Berlusconi
  La mimosa dell'UDI per la libertà femminile. Il 7 e 8 marzo a Modena
  Asmae Dachan. Horrie, la libertà ha un nome di donna
  Sondrio, 8 marzo 2008. Non tacere la violenza
  Paolo Diodati. Violenze sulla donna o violenze e basta?
  OPERAIE dell'8 MARZO
  Dee e Piratesse. Mostra di Serena Arcieri e Franca Vannoni a Sesto Fiorentino
  Vetrina/ Barolo, Dalle Grave, De Maestri. Per l'8 marzo
  Luisa Mondo. 8 marzo
  Lidia Menapace. Viva la Repubblica!
  Dipingere e disegnare “da gran maestro”. Il talento di Elisabetta Sirani (Bologna 1638-1665)
  Vetrina/ 8 marzo: Barbarah Guglielmana. Ridammela
  Anna Lanzetta. Per ogni donna, un racconto e un fiore
  Iniziative Associazioni/ Saffo a Morbegno per l'8 Marzo
  Dall'Egitto allo Yemen passando per l'Italia. L'8 marzo visto da Emma Bonino
  Vetrina/ Otto marzo, Festa della donna
  21 marzo, “staffetta poetica” per la Giornata mondiale della poesia Unesco
  Mimma Iannò Latorre. Questo “otto marzo” è diverso dagli altri
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.5%
NO
 24.5%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy