Lunedì , 04 Luglio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spettacolo > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Quintorigo al Castello Masegra. Con anteprima danzata 
Superconcerto il 4 luglio organizzato da ForteMente in collaborazione con il Comune
30 Giugno 2009
 

Il quintetto acustico spazia tra classica, jazz, blues e rock nello spettacolo “Le Origini”. Prima del concerto la performance di danza e musica “Meeting Point 6”

 

 

Dopo “Solaria”, ecco subito un altro grande evento organizzato da ForteMente al Castello Masegra in collaborazione con il Comune di Sondrio per il cartellone di “Marcondirondello”. Sabato 4 luglio sul palco all’aperto allestito nella piazza d’armi (ore 21:30) ci saranno i Quintorigo, una delle formazioni musicali più affascinanti in circolazione oggi in Italia.

Il biglietto del concerto, a 10 euro, si potrà acquistare anche presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Sondrio (tel. 0342 526311/2)


Quintorigo è un quintetto per voce, sax, archi e corde che propone con una strumentazione classica brani propri e rivisitazioni celebri (“Goodbye Pork Pie Hat” di Joni Mitchell e “Redemption Song” di Bob Marley tra gli altri) spaziando con noncuranza tra armonie complesse, blues, jazz e rock.

Valentino Bianchi (sax), Andrea Costa (violino) Gionata Costa (violoncello), Luca Sapio (voce) e Stefano Ricci (contrabbasso) stanno girando in questi giorni l’Italia con due spettacoli distinti, Le Origini (che vedremo e ascolteremo a Sondrio) e Play Mingus, un tributo al genio del grande contrabbassista e compositore americano.

Le Origini ripercorre le tappe di una carriera iniziata nel 1996 portando in scena i primi tre album del gruppo che ha saputo rinunciare con successo alla solita “scatola sonora” chitarra-basso-batteria.


Prima del concerto, alle 20:30 nella sala superiore del lato est (ingresso aggiuntivo 2 euro, capienza limitata a 90 posti) si terrà la performance di danza e percussioni Meeting Point 6 con Marcella Fanzaga, Robert Eugene e Dudu Kwateh, docenti del laboratorio MD LAB in corso al Masegra dal 2 al 5 luglio e per il quale sono ancora aperte le iscrizioni (info 349 1323008 o 339 1272166).


L’estate di ForteMente al Castello prosegue poi dal 10 al 12 luglio con il lavoro teatrale Godair della Compagnia Hasta e Basta (drammaturgia e regia di Davide Benedetti), il 17 luglio con lo spettacolo di musica e danza flamenco Oleaje di Ada Maria Grifoni e il 1° agosto con la piéce di teatro danza di Giorgio Rossi Anima-Amata-Mente, nell’ambito di “ambriaJazz” 09 e in coproduzione con il festival internazionale “Time in Jazz” - Berchidda (www.timeinjazz.it) di Paolo Fresu.


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy