Sabato , 28 Marzo 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spettacolo > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
AmbriaJazz. Gli ultimi appuntamenti di luglio
24 Luglio 2019
 

Pienone agli eventi AmbriaJazz di Ponte, Berbenno e Grosio, le sedie non bastano più e qualcuno si ritrova in piedi. È solo un dettaglio perché quando le prime note si sprigionano nell’aria, non vola una mosca, la concentrazione sale e presto ci si ritrova leggeri dentro la magia musicale. Siamo fortunati! Eh sì, perché in Valtellina arrivano musicisti che suonano nei maggiori Festival italiani e stranieri, fortunati per la gran qualità della musica che arriva sotto casa, doppiamente fortunati perché questi concerti sono gratuiti al pubblico, condizione assai rara altrove.

Abbiamo potuto apprezzare uno straordinario Fausto Beccalossi alla fisarmonica nel Teatro di Ponte con Arrigo Cappelletti al pianoforte, l’eccellente affiatamento del duo Casarano Legnini in un progetto musicale pieno di umanità al Funtanée di Polaggia e l’eccezionale bravura di Gregory Privat in trio a Grosio. Tre date che hanno spinto fotografi e pubblico a venire in Valtellina proprio per loro.

Il Festival ci riserva ancora delle grandi serate con Fabrizio Bosso in Centrale Idroelettrica a Piateda, serata in cui oltre alla musica si può visitare la Centrale e scoprire cosa sta succedendo alle foreste colpite dalla tempesta Vaia. Il passaggio dalla settimana dell’Acqua a quella dedicata all’Aria si concretizza sabato 27 luglio in Ambria con l’escursione in compagnia di Tiziana Stangoni nel primo pomeriggio (dalle ore 14:30), dopo aver ascoltato a mezzogiorno i canti in lingua friulana del trio di Loris Vescovo e l’ormai tradizionale performance dialettale di Luigi Zani. In Ambria è possibile arrivare con le auto (strada percorribile senza permesso solo per la giornata di sabato) ma il parcheggio non è grande ed è preferibile lasciare le macchine a Vedello, quindi raggiungere il borgo a piedi dove troverete la polenta preparata dalla Comunità, se ne volete è sufficiente iscriversi al momento dell’arrivo entro le ore 11:00.

Sabato 27 è l’unica data del Festival che si sdoppia: conservate un po’ di energia per l’appuntamento serale in Sondrio, ai Giardini di Palazzo Martinengo (in caso di pioggia sarà Auditorium Torelli) alle ore 21:00. Il concerto che ci propone AmbriaJazz è una vera chicca della nuova generazione jazz: Jacopo Ferrazza Trio con Theater. È il secondo album del Trio che esce per l’etichetta CAM JAZZ a confermare quello che già era annunciato e cioè che Jacopo Ferrazza è uno dei più interessanti giovani bassisti/compositori del panorama europeo che sa dimostrare il suo valore artistico con una nuova serie di composizioni originali. Come in Rebirth anche in Theater Jacopo è affiancato dal chitarrista Stefano Carbonelli e dal batterista Valerio Vantaggio in una delle formazioni a tre più consolidate e singolari del settore. Se il nome vi risuona nelle orecchie, è perché Jacopo Ferrazza, oltre a suonare nel quartetto di Fabrizio Bosso, insieme a Marcello Allulli, Valerio Vantaggio ed Enrico Zanisi sono stati protagonisti della Residenza AmbriaJazz dal titolo E=mc2 Enerjazz con cui si è aperta la rassegna.

Da New York a Bormio domenica 28 in piazza del Crocifisso alle ore 21:00 il grande sassofonista Grant Stewart (foto) si esibirà con il suo quartetto europeo di cui fanno parte due italiani Daniele Gorgone al piano e Marco Piccirillo al contrabbasso, e un austriaco Bernd Reiter alla batteria per un grande Jazz classico.

Ancora musicisti internazionali mercoledì 31 luglio a Valdidentro presso la Ferriera Corneliani di Premadio, alle ore 21:00 ma questa volta pieni di colore e calore, si chiamano Qwanqwa ed è attualmente il gruppo di punta della nuova scena etiope. Un concerto ipnotico da godersi a occhi chiusi o saltando sulla seggiola dove il violino si mescola a strumenti tradizionali e elettrificati creando una miscela meticcia elettrizzante, resa esplosiva dalla voce e dal carisma unico di Selamnesh Zemene. Il violino dell’americana Kaethe Hostetter si fonde con il tradizionale Mesenko (liuto a una corda e una sezione ritmica indubbiamente funky rappresentata dal krar basso e dalle travolgenti percussioni kebero.

Importante appuntamento con chi ha acquistato i biglietti della lotteria AmbriaJazz martedì 30 luglio alle ore 18:00 presso la Sala Aurora di Palazzo Andres Flematti a Chiuro, in via Roma 10. L’estrazione è pubblica e sarà alla presenza di un funzionario dell’amministrazione comunale di Chiuro. I premi in palio sono tanti e belli, potete vederli alla voce dedicata nel sito ambriajazzfestival.it. I numeri vincitori saranno pubblicati sui canali web AmbriaJazz e sui giornali nei giorni seguenti.

Attenzione però! Il Festival AmbriaJazz non finisce con luglio, ci rivedremo il 10 agosto per la prima volta a Teglio, nei giardini di Palazzo Besta alle ore 21:00. Chi sarà il personaggio a Palazzo? È un mistero da scoprire insieme. (AmbriaJazz Festival)


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.2%
NO
 25.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy