Venerdì , 29 Maggio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Gordiano Lupi. Tre 'inediti' di Nicolás Guillén
30 Dicembre 2015
 

Dolorosa

 

La mia vita è un giardino inaridito.

La fata del Dolore fece i suoi fiori

e ormai non canta più, dolce e fidato,

l'uccellino azzurro dei miei amori...

 

La notte del dolore copre la mia fronte

che sognava un tempo l'avventura,

e porta dietro, con rassegnazione,

la gigantesca croce d'amarezza.

 

Indifferente a tutto la mia anima

ormai l'avventura del vivere non brama

né il dolce incanto d'un amore spera,

 

perché il mio cuore, sensibile e leggero,

è un garofano che appassì d'inverno

sotto il dorato sol di primavera... 

 

 

 

Profilo

 

(César Luis de León)

 

Usignolo umano, mette nel suo canto

tutto il dolore di un’esistenza inquieta

e porta nella sua orifiamma di poeta

la sua vita scritta col suo stesso pianto.

 

Ha il suo verso, luminoso e bello,

il folle splendore d’una spada,

la limpidezza astral d’una cascata,

lo svolazzare magnifico d’uccello…

 

La sua bandiera è l’ideal bandiera

che porta sempre il genio in sua carriera

dopo la gloria vanitosa e fredda.

 

Nella sua mente, gabbia d’illusioni,

crescono ali d’oro alle canzoni,

e vibra un mondo eterno d’armonia. 

 

 

 

Non esiste

 

- Non esiste la fortuna! – mi dicesti

disperata e folle

e davanti al tuo accento doloroso e triste

io chiusi con un bacio la tua bocca

e mormorai: – Sì, esiste!

 

Dopo… la sorte si accanì insensata.

Con furore crudele e rude

imbrunì il mio orizzonte, prima sereno,

versò nel mio calice azzurro il nero dubbio

e me lo dette a ber come un veleno…

 

Oggi mi son messo a pensare. Distrutta

vidi la mia vita, singhiozzai per ella

e non sentii brillare in mia sconfitta

né luce salvifica né stella!

 

Tornai a piangere per le mie fortune andate

e nello spazio muto

cercai una luce per la mia notte triste…

Ma subito arrivò nel vento

l’eco del tuo accento

doloroso e magnifico: – Non esiste!

 

(da Otros Poemas, 1920 - 1923)

Traduzione di Gordiano Lupi


Articoli correlati

  Nicolás Guillén. Se tu sapessi...
  Nicolás Guillén. Devi aver volontà
  Nicolás Guillén. Ballata dei due nonni
  Nicolás Guillén. Il male del secolo
  Nicolás Guillén. Mulatta
  Norberto Fuentes rivela gli atti ufficiali del caso Padilla
  Nicolás Guillén. Soldati in Abissinia
  Nicolás Guillén. Floripondito
  Yoani Sánchez. Juan condannato al niente
  Gordiano Lupi. Consigli per un Natale fuori dal coro
  Nicolás Guillén. Tropico
  Nicolás Guillén. Poesia con bambini
  Nicolás Guillén. Una canzone a Stalin
  Nicolás Guillén. Da “Sóngoro cosongo” (1931)
  Nicolás Guillén. Cerca quattrini
  Gordiano Lupi. I miei libri da spiaggia
  Nicolás Guillén. Prosegui...
  Gordiano Lupi. Nicolás Guillén, il poeta nazionale
  Nicolás Guillén. Ragazza mia
  Nicolás Guillén. Tu non sai l'inglese
  Nicolás Guillén. Nero labbrone
  Nicolás Guillén. Al Guatemala
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.3%
NO
 25.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy