Domenica , 25 Ottobre 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Pablo Pacheco Avila. Svegliarsi da un Letargo
18 Agosto 2010
 

All’età di quarant’anni ho capito che la comunità internazionale non ha bisogno di vedere la triste rovina che è oggi Cuba, grazie all’inefficienza di un sistema di governo che ha promosso l’odio, l’intolleranza e la malvagità senza limiti, anche se il peggio di questa storia affonda le sue radici nel gesto di incolpare supposti nemici interni ed esterni da parte dei principali responsabili, quelli che si trovano al potere da oltre cinquant’anni, che, usufruendo dell’ostentazione e dell’impunità, fomentando la divisione e l’indifferenza, hanno svolto il perfetto ruolo di Ponzio Pilato lavandosi le mani di fronte a ogni fallimento. Le notizie meno importanti del Paese, riflesse dal potere mediatico hanno incredibilmente a che fare con il Comandante in Capo, appellandosi al suo smisurato ego, adesso è il nuovo messia dell’apocalisse, ciò che non sa o che non vuole sapere Fidel Castro è che a questo punto del gioco nessuno gli fa minimamente caso; neanche i suoi imitatori più fedeli.

L’isola attraversa una crisi totale, non si tratta solo di un problema economico, politico e sociale, ci sono fattori che possono scatenare e rompere le catene a un carcere di streghe, non è un segreto che i sistemi totalitari in fase terminale commettano errori irrimediabili per le famiglie, ed è responsabilità di tutti i cubani evitare una catastrofe di simile portata, principalmente per il bene di quelli che vivono nel paese. Non fermando il disastro corriamo il rischio che i nostri figli, i nostri nipoti e altri discendenti non possano perdonare, ripeto, ancora una volta: è ora di mettere tutti i nostri interessi in funzione di Cuba e non Cuba in funzione dei nostri interessi.

 

Pablo Pacheco Avila

(da Voces tras las rejas, 16 agosto 2010)

Traduzione di Francesca Desogus

desogus.francesca@tiscali.it


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.3%
NO
 24.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy