Giovedì , 07 Luglio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Lo scaffale di Tellus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Manuel Vásquez Portal. Scritto senza permesso
15 Maggio 2008
 

Manuel Vásquez Portal

Scritto senza permesso

Spirali Edizioni, pagg. 258, € 25,00

 

Spirali pubblica un libro importantissimo scritto dal giornalista e poeta cubano Manuel Vásquez Portal. Scritto senza permesso è il racconto della sofferenza, dalla prigione di Santiago, il diario delle condizioni disumane in cui versano i prigionieri politici di Castro. Una narrazione ironica, lirica, umoristica, scritta con energia e speranza, doti che le persone forti di spirito trovano nelle situazioni più dure. Lo scritto comprende lettere alla moglie e al figlioletto Gabriel e un diario che descrive la situazione dei prigionieri politici cubani. Episodi autentici, come la triste storia di un giovane con gravi disturbi di condotta che trova in Manuel Vásquez Portal il padre che cercava. Seconda edizione dopo la prima pubblicata in Argentina.

Mi riprometto di tornare in modo più approfondito sul libro, dopo averne ultimato la lettura, ma è importante segnalare a un’opinione pubblica distratta il grande lavoro conoscitivo che Spirali sta facendo su Cuba. Ha pubblicato in questi ultimi mesi: Carlos Carralero (Saturno e il gioco dei tempi), Armando de Armas (Miti dell’antiesilio), Roberto Luque Escalona (Lorenzo e l’agnello del diavolo) e Armando Valladares (Contro ogni speranza).

Manuel Vásquez Portal è autore che conosco bene perché sono stato il primo a pubblicarlo in Italia nel volume Versi tra le sbarre (Edizioni Il Foglio – www.ilfoglioletterario.it), curato da William Navarrete. Mi sembra l’occasione migliore per riportare un’intensa poesia composta in carcere nella traduzione di Elisa Montanelli (elisam@sintesi-net.it).

 

 

Vengo, patria, a portarti un colibrì

che ho scoperto nel mio orecchio.

Offrirti alberi di anacardio che ho salvato nel ricordo,

piantarti quel susino che è cresciuto nel mio abbandono.

 

Vengo, patria, a dirti che non esisti

che la neve ti copre i tetti,

che il deserto ti cancella la foresta

che i tuoi figli vagano alle intemperie

su ogni frontiera,

che non piango più per te perché ti dimentico.

 

Vengo, patria, a inventarti,

a non soffrire più per te

perché nasci da un mio abbraccio,

da un amico che parte,

da un figlio che mi aspetta sulla soglia

da un bel verso d’amore

che mi protegge dallo sconforto.

 

Vengo, patria, ad abbracciarti

Per risorgere insieme a te.

 

 

Resto in attesa delle menzogne che verranno lanciate dai castristi, che non si lasceranno sfuggire l’occasione di infangare un nuovo martire delle galere cubane, dopo aver sputato veleno su Armando Valladares.

Manuel Vásquez Portal è un grande poeta e sa comunicare tutta la sofferenza di un popolo oppresso.

 

Gordiano Lupi

 

 

AVVISO IMPORTANTE Tellusfolio Oblò cubano”

 

In preparazione della Giornata di Solidarietà con i prigionieri politici e attivisti democratici a Cuba, i programma per il 21 maggio, è in corso una petizione internazionale che chiede il rilascio di tutti i prigionieri di coscienza.

QUI puoi firmarla! ...e invia articolo e link ai tuoi contatti (se ciascuno lo fa almeno con un amico, la rete non si interromperà facilmente...)


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy