Venerdì , 15 Gennaio 2021
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Lo scaffale di Tellus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Presentazione del libro “La coda sotto il banco” di Melisanda Massei Autunnali
26 Giugno 2013
 

Venerdì 28 giugno alle 18 al bar “Gattarossa” di Calamoresca (Piombino) si terrà la presentazione del libro La coda sotto il banco di Melisanda Massei Autunnali (edizioni Il Foglio letterario).

Saranno presenti l'autrice, l'editore Gordiano Lupi, l'assessore alla cultura del Comune di Piombino Ovidio Dell'Omodarme, il critico letterario Fabio Canessa.

La coda sotto il banco. Scuola di gatti a Piombino è il primo romanzo di Melisanda Massei Autunnali, in passato già autrice di numerose pubblicazioni nell'ambito della critica musicale. Il libro si avvale della prefazione di Franco Bolelli, il filosofo pop che nel 2010 ha scritto Viva tutto! con Lorenzo Jovanotti.

 

Un vecchio liceo in riva al mare. Una classe di gatti e un professore umano. La loro avventura lunga un anno, con i due mondi che si scontrano e si incontrano, si odiano e si amano, ma alla fine non sanno fare a meno l’uno dell’altro: perché tutte le grandi passioni e le grandi amicizie, in fondo, spuntano fuori dagli scontri più acerrimi, e perché non c’è contrasto che alla fine non sia in grado di conquistarsi lo spazio per l’armonia. Al di là di ogni diversità. Ivano, Jacopo, Celeste, Sigismondo e tutti i loro compagni impareranno giorno dopo giorno ad apprezzare Augusto Bellandi: il professore severo e insieme burlone, pronto a farsi serissimo, però, quando in ballo ci sono valori dell’onore e del rispetto. Attorno a loro un porticciolo antico, dove le barche trascinano avanti e indietro ogni giorno centinaia di pesci luccicanti. Sullo sfondo, la scuola che cambia e che sente sempre più stretto il legame con le nuove tecnologie, mentre, in parallelo, i contenuti tradizionali sembrano reggere il confronto con se stessi solo quando ad agitarli c’è il fuoco delle grandi imprese. Un romanzo pop dedicato a chi ama i gatti, la loro intelligenza, ma anche la loro indipendenza: perché nessun un gatto potrà mai rispettarti davvero se non hai saputo meritarti il suo rispetto. (Nota editoriale)


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.9%
NO
 25.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy