Mercoledì , 19 Giugno 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Lo scaffale di Tellus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Infinitezze. L'opera poetica di Tullio Gadenz 
A cura di Marco Dalla Torre per le Edizioni Il Foglio
13 Ottobre 2010
 

Marco Dalla Torre (a cura di)

Infinitezze

L'opera poetica di Tullio Gadenz

EIF, 2010, pagg. 186, € 18,00

 

Nel centenario della nascita torna in libreria l’opera in versi di Tullio Gadenz (Fiera di Primiero, 1910-1945), poeta di area mitteleuropea, amico e importante confidente di Antonia Pozzi. Il volume ripubblica l’unica raccolta poetica di Gadenz (Vento sugli alberi, Rovereto 1944) e, per la prima volta, tutte le liriche inedite. Seguono alcuni saggi, a conferma di una rinnovata attenzione critica all’opera poetica di Gadenz.

Quella di Gadenz è ricerca di un’ascesa verso un mondo “altro”, anche attraverso un colloquio confidenziale con le sue montagne: la profonda meditazione di un uomo che percepisce “infinitezze”, pur profondamente consapevole della solitudine del mondo.

 

 

Aurora

 

Alveo di luce

albeggia

il giorno a levante:

già fissan

gli astri più alti

il sole

che dal profondo

si leva

aquila di fuoco sui monti.

 

 

 

Curatore. Marco Dalla Torre, trentino di origine, nasce nel 1966 a Milano, dove attualmente risiede. Laureato in Lettere, ha insegnato per diversi anni. Attualmente si dedica alla formazione degli adolescenti (staff direttivo dell’Associazione InFamiglia). È socio accademico del GISM (Gruppo Italiano Scrittori di Montagna).

Saggista e storico, sia nell’ambito della poesia contemporanea che della storia dell’alpinismo, ha curato i volumi: Clemente Rèbora, La mia luce sepolta. Lettere di guerra (Verona 1996) e, con Sandro Gadenz, A voce sola. Tullio Gadenz (1910-1945): le montagne dell’anima (Fiera di Primiero 2008). Nel 2009 ha pubblicato per l’Editrice Àncora il saggio Antonia Pozzi e la montagna.

 

Interventi critici di: Margherita Gadenz, Sandro Gadenz, Patrizia Garofalo, Matteo M. Vecchio e Matteo Veronesi


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 3 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.8%
NO
 25.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy