Mercoledì , 23 Maggio 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Lo scaffale di Tellus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Plurium 2010. Verrà presentata il 6 maggio, in Piuro 
La nuova edizione del bollettino dell’Associazione italo-svizzera per gli scavi di Piuro
30 Aprile 2010
 

È uscito fresco di stampa, nei tempi stabiliti come un orologio svizzero, l’edizione 2010 del bollettino annuale dell’Associazione italo-svizzera per gli scavi di Piuro, arrivato alla sua terza edizione.

La pubblicazione, curata dal consigliere prof. Gian Primo Falappi, si presenta con un indice corposo e ricco di notizie storiche su Piuro e i Piuraschi e sulle attività culturali e restauri promossi dall’Associazione. Vari sono gli autori, interessante è rilevare che fra essi molti sono stranieri che hanno scritto e continuano a scrivere di Piuro e su Piuro.

Il bollettino si apre con il saluto del Presidente, il richiamo all’iniziativa in programma per il 4 settembre 2010, ovvero l’opera lirica Die Glocken von Plurs (Le campane di Piuro) e brani di una toccante lettera di saluto e augurio per le attività dell’Associazione inviata dalla vedova del dott. Helmut Presser di Magonza, che, con la sua pubblicazione su Piuro nel 1957, seppe rinfocolare l’interesse internazionale sulla tragedia del 1618.

Oltre a una puntuale ricognizione delle iniziative e attività svolte nel 2009, con ampio spazio dato alla rappresentazione a Belfort dell’inedito teatrale proposto dalla compagnia dei Guitti di Brescia, Quando il sole non tornò, gli articoli partono dalle interessanti relazioni di geologi che nei secoli hanno scritto sulle cause e la dinamica della frana, indagate da una sapiente comparazione sulle carenze degli approfondimenti tecnico-scientifici presentata dal curatore del bollettino.

Ben 11 sono poi gli articoli che trattano di vari aspetti ed elementi dell’eredità culturale di Piuro, dai lavori di ricerca (svolti da un gruppo di studenti del Politecnico di Milano), all’opera della scrittrice elvetica Silvia Andrea, per concludere con un articolo ispirato dagli scolari della 5ª Elementare di Piuro su storia e misteri di Belfort.

La presentazione di Plurium, com’è nella consuetudine, verrà fatta in due momenti nella giornata di giovedì 6 maggio 2010. Prima, alle 14:00, presso l’area di Belfort, a studenti e insegnanti delle scuole di Piuro alla presenza delle autorità locali, poi, alle 20:30, presso la sala municipale di Piuro, ai soci e al pubblico.

A questa presentazione interverranno i relatori con approfondimenti sui loro contributi.

 

Associazione Italo-Svizzera per gli scavi di Piuro

Italienisch-Schweizerische Vereinigung für die Ausgrabungen in Plurs


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 72.6%
NO
 27.4%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy