Mercoledì , 10 Agosto 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Tino Vittorio. Satyagraha 2009. Aderisco
Tino Vittorio (foto Maurizio Zappalà)
Tino Vittorio (foto Maurizio Zappalà) 
30 Aprile 2009
 

Il Professor Tino Vittorio, associato presso la facoltà di Scienze Politiche di Catania, autore, tra l’altro de La mafia di carta. Mafie, mafiosi e mafiologie (Guaraldi, 1998), ha inviato alla segretaria di Radicali Italiani Antonella Casu e al Comitato nazionale di Radicali Italiani la seguente lettera.

 

 

Da Radio Radicale apprendo della presentazione del documento “La peste italiana”, risultato dell’originale forma politica di proposta radicale quale è diventato in questi anni il Satyagraha insegnatoci da Marco Pannella come lotta per la verità che si incarna nei corpi di quanti vi partecipano.

Già ad una prima rapida scorsa dell’indice vi ritrovo tutto il significato e la portata dell’analisi politica radicale, qui raccolta con un inedito (almeno a me pare) grado di sistematicità. Sono sempre stato vicino ai temi radicali, ma vederseli riuniti insieme, trovarli tutti contemporaneamente presenti mi da la vertigine di chi pur già sapendo di trovarsi sull’orlo di un precipizio, si trovi a scoprirlo molto più profondo di quanto non volesse credere proprio perché si accorge che già da tempo si è scivolati e già da tempo si sta precipitando.

Da storico che ha attraversato la storia dell’ultimo mezzo secolo italiano avverto particolarmente vicina l’affermazione che strage di legalità porta strage di vite e sofferenza dei corpi. Per sovrappiù in Italia spesso anche chi si erge a difensore della legalità e del diritto cade in quegli “errori”, che oramai non mi sento più di considerare in buona fede, che hanno portato la sinistra ad abbracciare un’ideologia giustizialista ed a difendere principi quali l’obbligatorietà dell’azione penale e l’unitarietà delle carriere che sono la causa dello sfascio in cui è stata consapevolmente mantenuta l’amministrazione della giustizia.

Altro aspetto tragico della situazione italiana è la frammentarietà e la confusione in cui versano le forze che dovrebbero opporsi al dominio del regime. L’aggregarsi disordinato di forze che mirano prevalentemente a coltivare identità già defunte a beneficio di sparuti gruppi di dirigenti “storici”. Mai come oggi mi è evidente la distanza che passa tra il rigoroso e pragmatico metodo radicale e le vecchie liturgie partitocratiche vizio di cui neanche la sinistra ‘alternativa’, pur nello storico minoritarismo, è esente.

 

Per questo ritengo oggi fondamentale che quanti ancora aspirino ad un progresso morale e sociale si stringano attorno alla sola forza che negli anni ha dimostrato di perseguire con coerenza le idee liberali, liberiste, libertarie e socialiste. L’unica forza che oggi appare capace di contrastare credibilmente la deriva clericale della società italiana. Considero dunque l’adesione al progetto radicale una pre-condizione essenziale per guarire dalla storica, endemica Peste italiana.

Dichiaro il mio sostegno alle liste Bonino – Pannella ed invito al voto tutti coloro che ritengano come me che la cancellazione dei radicali dal parlamento europeo rappresenterebbe una iattura per l’Italia e per l’Europa.

Colgo l’occasione per comunicare la mia iscrizione a Radicali Italiani.

 

Tino Vittorio

(da Notizie radicali, 29 aprile 2009)


Articoli correlati

  Decine i personaggi che annunciano il loro voto radicale e, dei radicali, puntualmente subiscono la sorte: silenziati
  Lista Bonino-Pannella. Un appello (impegnativo) per la partecipazione alla campagna elettorale
  Tre appuntamenti per un giorno. Prossime iniziative radicali a Milano
  Per un’Europa senza nazionalismi
  Enrico Peyretti. Che fare col Caimano?
  Europee. 4 liste chiedono la moltiplicazione degli spazi di informazione politica
  Giuseppe Candido. Europa dei Governi Nazionali o Patria europea?
  Primo Mastrantoni. Europa. Che fare?
  I radicali presentano il documento su “La peste italiana”
  “Per una nuova Liberazione: dal sessantennio partitocratico ora, come dal ventennio fascista allora!”
  Valter Vecellio. Indovina chi non c’è, tra i candidati impresentabili e invotabili di “Micromega”?
  Chiusura della campagna elettorale della Lista Bonino-Pannella a Milano
  Lista Bonino-Pannella: sintesi delle proposte per l'immediato
  Valter Vecellio. La “resistenza” non è una metafora
  Lidia Menapace. Mi spiace che non ce l'abbiamo fatta
  Valter Vecellio. Lettera aperta al direttore de “L’Espresso” Hamaui
  Emma Bonino inizia l'occupazione degli studi Rai
  Rita Bernardini. “Con questo voto si onora il Parlamento”
  Stati Uniti d’Europa subito!
  Aldo Loris Rossi. Un decalogo per l’Europa
  Pier Paolo Segneri. Pannella vuole radunare ciò che è sparso e spartire ciò che è stato radunato
  Calendarizzato voto agli intrasportabili
  Rosangela Pesenti. Stare dentro o chiamarsi fuori: perché ho scelto di candidarmi nel PRC
  Valter Vecellio. Più che la festa di Casoria a inquietare è che “papi” dilaghi in Europa
  Lotta di Liberazione per restaurare la legalità democratica
  Valter Vecellio. Regime: Berlusconi è il prodotto ultimo di un processo che viene da lontano
  Il succo di frutta di Pannella
  Rosario Amico Roxas. “Er più” vincente perché sconfitto
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 64.7%
NO
 35.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy