Giovedì , 22 Agosto 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
'L GAZETIN d'aprile. Fragrante viatico per l'Expo di Milano e per le amministrative di Sondrio
07 Aprile 2008
 

Sarà forse perché esce subito dopo l'annuncio dell'assegnazione a Milano dell'Expo 2015, ma è indubbio che la nuova edizione del Gazetin ha un sapore decisamente... milanese. Ben tre, infatti, sono le figure di 'intellettuali metropolitani' che s'affacciano dalle pagine del mensile: Mauro Raimondi, un milanese purosangue in grado di “dimostrare” che Milano è proprio bella, con la pregevole opera appena edita dal Touring Club Italiano Dal tetto del Duomo; Alberto Figliolia, poeta scrittore giornalista infaticabile, da anni redattore del periodico e Çlirim Muça, poeta dell'Est, l'albanese giunto clandestino e divenuto editore in Milano. Un viatico d'insolita e specialissima fragranza che 'l Gazetin è lieto di offrire a quest'avventura internazionale di estrema importanza per la Lombardia e per l'Italia tutta. Un risultato, per il giornale, reso possibile dal paziente lavoro di tessitura avviato e condotto con la “Bottega letteraria” che giunge proprio questa primavera al suo 35° numero.

Nell'ultima settimana prima del voto, il mensile offre un'altra suggestione progettuale per la città di Sondrio – cui è dedicata anche la copertina – raccolta tempo fa nel capoluogo provinciale ed elaborata a Parigi dal redattore Luciano Canova con l'architetto Daniele Steiner. Chissà se questi “Schizzi di realtà”, che dipingono una realtà urbana in cui possa finalmente trovare spazio... la bicicletta, potranno ispirare il Sindaco e l'intera compagine consiliare che sortirà dalla roulette di una competizione che vede un'inaudita teoria di liste e candidature!?

Ma, come per Milano, anche qui vengono proposte assieme tre figure di artisti ad auspicare e, com'è tradizione del giornale (è ancora fresco lo choc musicale proposto il mese scorso...), incoraggiare un risveglio culturale in grado di nutrire irrobustire rendere vitale la grande voglia di cambiamento, di progresso e di sviluppo che si avverte nell'aria. Troviamo così il giovane cineasta Ciro Zecca che promuove il Cinema al Policampus; Plevano che incontra lo scultore Daniele Ligari (sabato 12 aprile verrà inaugurata la sua nuova mostra a Palazzo Pretorio) e Caterina Falcone, proseguendo la sua rassegna e lettura di artisti della provincia, ci presenta il pittore Luigi Gianoli.

L'attualità è sempre di casa sul Gazetin e sono questo mese Benedetto Della Vedova e Gino Songini a proporcela intrecciando nella bandiera del Tibet gli attesi appuntamenti con le Olimpiadi 2008 e con... la democrazia in Cina. Sempre che l'Europa, quella istituzionale e quella civile, sappia fare la sua parte! Altre riflessioni, che vanno a toccare anche l'intimità di convinzioni e percorsi di formazione, le propone Niccolò Bulanti ricordando Che Guevara che qualcuno ha definito, quanto propriamente è appunto messo in discussione, “Cristo Rosso”.

Numerose, varie e d'interesse le “letture” di questa edizione: Paola M. De Maestri per gli Anni perduti di Emilio Tonelli; Annagloria Del Piano per Acqua di mare di Charles Simmons; gli Aspetti e momenti di civiltà lombarda attraverso il '900 del Centro di studi storici valchiavennaschi proposti di Cristian Copes e ancora: Monica Paggi per il Dortignacq di Gege Caccamo e la ragazzina di 2ª media Ada Mazzoni che ha letto e recensisce, con i suoi meditati consigli..., Pinocchio mi ha insegnato a leggere di Gerlando D'Aleo.

Non mancano le rubriche “di manutenzione poetica”, ora reciprocamente combinantesi, condotte da Francesco Osti con Massimo Bevilacqua (“Itaca”) e da Nicola Scinetti (“Sulla 38”) e nemmeno lo spazio dell'associazione antivivisezionista Leal di Sondrio che richiama questo mese l'attenzione sulla sofferenza dei pesci e sulla devastazione dei mari.

Un numero tutto da leggere e discutere, conoscere e far conoscere, quel del Gazetin d'aprile, disponibile in tutte le edicole della provincia di Sondrio.

 

>> vai al SOMMARIO

 

 

Il giornale è reperibile in tutte le edicole della provincia di Sondrio (se per qualsiasi motivo non doveste trovarlo, segnalatecelo subito – grazie!) o per abbonamento: 11 Euro (€ 19,50 l'abbonamento cumulativo con Tellus!), versamento sul c.c.p. n. 10540235 intestato LABOS – 23017 MORBEGNO (inviare ricevuta al fax 0342 610861 per attivazione immediata).


Articoli correlati

  Milano. Le stelle nella risaia
  Gilberto Corbellini. Expo no-ogm, grave errore
  Costruiamo un comitato regionale antimafia sull'Expo con nomi indiscutibili
  Marco Cappato. Ecco l'elenco delle ditte subappaltatrici del primo appalto Expo
  Expo 2015. Non mancheranno i risultati, per il territorio e per tutto il Paese
  Con Stefano Boeri incontri per Milano su EXPO e legalità
  In vista dell’Expo 2015
  Bernardo Gabriele Ferrari. Milano-Expo 2015
  Expo 2015: c’è anche la Valtellina
  Martina Simonini. L’«allarme-promesse» e il tempo di reazione
  Martina Simonini. EXPO, TTIP e neoliberismi
  Via Lattea. A Milano, domenica 19 maggio
  Radicali Milano. Chiediamo i Navigli, ci danno un Tubo...!
  EXPO 2015. Mozione del gruppo consiliare PD e la proposta di Boeri
  Sandra Chistolini. Expo 2015 consegna al Pianeta la Carta di Milano
  Milano. Vie d’Acqua e Riaprire i Navigli: Non confondiamo il sacro con il profano
  Un tranquillo sabato di follia metro-politana (aprile 2010)
  Lorenzo Lipparini. Via d’acqua Expo ridimensionata: “sarà un Fosso irriguo”
  Expo 2015: per la Valtellina una grande occasione di crescita
  Martina Simonini. Piramidi per l'Expo
  Anche in Valtellina la musica per l’Expo 2015
  Expo 2015. Opportunità importanti per il nostro territorio
  Fiorello Provera. Expo 2015: «La promozione delle province lombarde attraverso la rete delle ambasciate e dei consolati di tutto il mondo»
  Sondrio Liberale. Sabato, Festa in piazza
  Alcide Molteni Sindaco di Sondrio
  Sondrio Liberale. Teleriscaldamento e dintorni
  Sondrio2008. PD: primarie di coalizione e, presto, un sito web con forum di discussione
  Mariolina Nobili. Violenza o nonviolenza?
  Corrado Merizzi. Note sul condominio Campello
  Gino Songini. Delle brutture urbanistiche di Sondrio
  Luciano Canova. Io voto per lui a Sondrio
  Luciano Canova. STOP a Faggi
  Luciano Canova. L'Amleto di Sondrio
  Sondrio Accesa si presenta on line questa sera
  Giovanni Bettini. La città grigia nella fusione fredda
  Luciano Canova. Biblioteca, motore pulsante nel cuore della Città
  Annagloria Del Piano. Auguri per Sondrio
  Incontro di tutti i candidati UDC per Camera, Senato e Comune di Sondrio
  Luciano Canova. AttivaSondrio: il programma da partecipare
  Aldo Sosio. Il candidato Sindaco UDC risponde alle domande di “Vivi le Valli”
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.5%
NO
 24.5%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy