Domenica , 05 Luglio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Mao Valpiana. La moratoria. Con risposta e rilancio di Enea Sansi
21 Dicembre 2007
 

La guerra è una pena di morte collettiva e indiscriminata.

Ora ci aspettiamo che i paesi, Italia in testa, che meritoriamente si sono impegnati in sede Onu per la “moratoria della pena di morte” nel mondo, applichino da subito la “moratoria della guerra” (che è la peggiore delle pene di morte, perché eseguita senza processo e senza possibilità di chiedere la grazia), a partire dall'Afghanistan e dai conflitti in cui sono coinvolti.

 

Mao Valpiana

 

 

Ho scelto di pubblicare (dalle Notizie minime..., a cura del Centro di ricerca per la pace di Viterbo, di oggi) questa chiosa dell'amico Mao Valpiana che contiene una sottile, quanto esplicita, critica verso coloro che si sono impegnati in quest'azione – ricordiamolo: ha necessitato 14 anni di duro lavoro... – indicando una, a mio avviso inesistente, contraddizione.

E infatti, caro Mao, i radicali, che di quell'impegno sono stati il nerbo, sono ora a proporre, e certamente tradurranno in azione, un grande Satyagraha per la pace che punti ad aggredire e (tentare di) risolvere le principali cause di guerra. Poiché, come sai (ispirandoti agli insegnamenti del – possiamo dire “comune”? – Maestro), senza far questo anche la 'petizione' della pace può tradursi in complicità con l'aggressione e il sopruso. Proprio del programma di questa nuova azione, che inizierà a dispiegarsi con il 2008, Pannella e il Dalai Lama si trovano a discutere, a Dharamsala, in questi giorni, tra Natale e Capodanno.

 

Enea Sansi


Articoli correlati

  B. Della Vedova. Moratoria, primo passo verso l'abolizione della pena capitale
  Moratoria della pena di morte anche per Tareq Aziz
  Valter Vecellio. Diario del digiuno. 1
  Elisabetta Zamparutti. Io, vittima di un rancore che si esprime con tanta cecità...
  Vittoria!!! L'Onu dice sì alla Moratoria
  Nino Mairena. Un passo nella giusta direzione
  Valter Vecellio. Moratoria. A prescindere dal risultato…
  L’Abolizionista dell’Anno e Rapporto 2008 di Nessuno tocchi Caino
  Pannella a Dharamsala per incontrare il Dalai Lama
  “Verbale” degli incontri con il Dalai Lama e altri leader tibetani in esilio a Dharamsala
  Gianfranco Spadaccia. Dalla moratoria al Satyagraha
  Pannella e i radicali festeggiano il compleanno del Dalai Lama. Oggi a Spoleto
  Valter Vecellio. Bruxelles: a ognuno il suo (ma il “loro” è ben misera cosa)
  Bernardini – Vecellio. Benazir Bhutto: urge antidoto e alternativa al terrorismo internazionale
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.7%
NO
 25.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy