Venerdì , 16 Novembre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Carlo Forin. Che l’Europa svolti sui suoi cittadini
28 Agosto 2017
 

Il titolo de la Repubblica di lunedì 28 agosto 2017: “Migranti e Libia, la svolta dell’Europa” dà una bella notizia che premia il governo italiano, con una lode specifica al ministro dell’interno Minniti per come ha trattato la questione dei migranti.

Il presidente Tajani: “Per Tripoli 6 miliardi di aiuti come quelli concessi alla Turchia” e Merkel: “L’Italia e la Grecia non saranno più lasciate sole. Il sistema di Dublino è superato” sembrano intonare un coro favorevole.

Sarebbe paradossale, e per questo possibilissimo, che la svolta sull’accoglienza dei migranti non si completasse col riconoscimento dell’unica cittadinanza europea ai 500 milioni di europei, oggi italiani, greci, spagnoli, portoghesi, francesi, tedeschi, olandesi, belgi, lussemburghesi, austriaci, ungheresi, polacchi, danesi, svedesi, finlandesi, irlandesi, danesi, maltesi, ciprioti, estoni, lituani, lettoni, sloveni, cechi…. Io invito il nostro governo e tutti i nostri parlamentari ad affrontare la questione interna dello ius soli con decisione e positività senza badare ai cori contrari.

I nostri mille parlamentari hanno l’occasione favorevole per apparire decenti e trascinar dietro a sé tutta la dirigenza politica europea. L’Europa sembra favorevole, pronta per unire la galassia degli Stati separati. Altrimenti l’accoglienza dei non europei resterà impraticabile dalla matrigna Europa, incapace di essere un’unica madre della propria gente.

I nostri parlamentari vogliono riscattarsi del violentissimo no ricevuto nel referendum del 4 dicembre scorso? Sono capaci di farne una buona? Votino sì allo jus soli italiano e diventino belli agli occhi degli altri politici europei.

Lo chiedo da settantenne disincantato che si piega all’urlo del bambino che ha dentro: le cose belle possono accadere perfino in politica! I lettori si uniscano ed amplifichino il mio urlo: unica cittadinanza europea agli europei!

 

Carlo Forin


Articoli correlati

  Vincenzo Donvito. Il potere e la forza dell’euro
  Sondrio. “L’Europa e i Corridoi Umanitari”
  Federica Mogherini, alta rappresentanza internazionale e cittadinanza Ue
  Stati Uniti d'Europa. Elezioni olandesi: un caso interessante
  Mfe, Sondrio. Verso il 25 marzo, per l'Europa
  Carlo Forin. Migranti: l'ira del Papa
  Carlo Forin. Migranti, l’Italia, sempre più sola, deve pretendere la cittadinanza europea
  Morbegno e Sondrio. “La mia piazza è l'Europa”
  Guido Monti. Quale federalismo?
  Sondrio si prepara alla Convention delle forze democratiche ed europeiste
  Pietro Moretti. Mediazione civile: eliminare l'obbligo dell'avvocato
  Roberto Malini. I morti e le stelle
  Marcia per l'Europa, a Milano sabato 12 maggio
  Sondrio. Oltre l'Unione europea, verso gli Stati uniti d'Europa
  Carlo Forin. Cives europei estote
  Davvero sono i popoli che non vogliono gli Stati Uniti d'Europa?
  Guido Monti. È di nuovo l'ora di una Resistenza europea
  Lidia Menapace. Cittadina europea di nazionalità italiana
  Vogliamo gli Stati Uniti d’Europa!
  Olivier Dupuis. L’Europa delle monetine
  Lidia Menapace. Primarie PD: quali prospettive?
  Guido Monti. Celebrazione del 60° anniversario dei trattati di Roma
  Giovedì 14 a Morbegno con l’europarlamentare Danti
  Sondrio. Genocidio in Siria e il silenzio delle coscienze
  Carlo Forin. Che cosa è urgente per l’Europa?
  Vincenzo Donvito. Stati Uniti d'Europa: Ceta e Ue. C'è più di qualcosa che non funziona
  Carlo Forin. “Posso aspirare a una carta d'identità europea?”
  Carlo Forin. Allargare l’anima europea
  +Europa. Liste transfrontaliere alle prossime elezioni Ue
  Un'Europa a due velocità per fare la Difesa comune?
  MFE. A Morbegno nel nome di Vedovelli
  Schuman day, Giornata dell'Europa. A Sondrio, mercoledì 9 maggio
  Vincenzo Donvito. Riflessioni di un patriota alla vigilia del 20 Settembre
  Lidia Menapace. Autonomie ed Europa
  Pietro Yates Moretti. Tutta colpa dell'Europa?
  L’irriverente degli Stati Uniti d’Europa. Dimmi cosa fai e saprò chi sei
  Benedetto Della Vedova. Ius soli: siamo già in ritardo
  Lo ius soli “tempe­ra­to” e “gli schiaffoni in Aula”, la tortura che diventa finalmente reato
  Diritti bambini. Priorità per gli italiani, il Parlamento agisca in fretta
  Marco Lombardi. Cécile Kyenge, una ministra senza troppi complessi
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 73.3%
NO
 26.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy