Venerdì , 20 Settembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Carlo Forin. Non accettiamo...
08 Febbraio 2016
 

«Non accettiamo verità di comodo sulla fine di Giulio» dice il ministro Gentiloni, con gentilezza, e ribadisce: «l’Egitto è il nostro partner strategico e ha un ruolo fondamentale per la stabilizzazione della regione».

Io temo che accetteremo l’energia trovata dall’Eni nel mediterraneo, che ci fa comodo, al prezzo dell’impunità delle forze assassine di Regeni annidate nel parastato egizio che l’hanno preso e torturato come spia.

Il comodo laico viene cercato politicamente dai guru grillini, che hanno scoperto la libertà di coscienza di massa per combinare l’esito del sondaggio, contrario alle unioni civili decise dai loro parlamentari. Bartezzaghi ha riassunto: Voto di coscienza = Devozioni ci costa. Il giochino anagrammatico irride gli ultimi nati alla politica, responsabili di essere un movimento nato contro tutti i partiti, incapaci tutt’oggi di sfociare nella traduzione in leggi dell’articolo 49 della Costituzione:

Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale.

Debora Serracchiani ha dichiarato che Grillo pagherà il fio alle comunali. Io continuo a chiedermi se il Partito Democratico non legale pagherà al referendum di ottobre sul cambio della Costituzione.

Art. 2. La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale.

Le formazioni sociali dei partiti sono citate all’art. 49, ma non sono riconosciute e disciplinate con leggi; le formazioni sociali dei sindacati sono mal riconosciute come private, pur essendo le più essenzialmente pubbliche; lo stesso diritto associativo è tuttora privo di una disciplina generale capace di smafiare le istituzioni.

Io non accetto di dar voti a rappresentanti illegali, che in Giulio rivelano di non ricevere il rispetto fuori casa, nelle unioni civili mostrano di non riconoscere gli usi di casa, nelle unioni creditizie svelano la incapacità di condurre ordinatamente il risparmio nell’oceano europeo (ai distratti ricordo che dal 1° gennaio 2016 lo Stato italiano non garantisce più il risparmio).

A re Giulio (Napolitano): hai la responsabilità di aver garantito la Costituzione senza sollevare una sola volta il problema del silenzio legislativo sull’articolo 49! Poiché continui a dar lezioni di politica, di cui sei maestro, con l’intervista di oggi: Napolitano a Renzi, “In Europa niente intese senza o contro Berlino”, vuoi darci un’altra intervista riparatrice della tua omissione costituzionale?

Io te lo chiedo pulito, senza machiavellismi. Io vorrei metterti in memoria come il più grande leader politico italiano. Ad oggi è impossibile, con quella omissione epocale!

E abbiamo davanti la prospettiva di un cambio della Costituzione, che va alla tomba come un aborto.

Possiamo accettare, noi, un paradosso così?

 

Carlo Forin


Articoli correlati

  Carlo Forin. Zababa, sono un’anima del XX secolo...
  Roberto Fantini. Stop alla tortura e verità per Giulio Regeni
  Vetrina/ Alberto Figliolia. Per Giulio Regeni
  Iniziative Associazioni/ Alberto Figliolia. Poesia urgente per Giulio Regeni
  Gli Asini. Dedicato a Giulio
  “Giulio Regeni era nostro fratello, nessuno deve dimenticarlo”
  “Regimi spiazzati”. Due incontri di approfondimento e una mostra a Sesto San Giovanni
  Luigi Fioravanti. Degl'italici atavici costumi
  Yoani Sánchez. Così lontano dal Cairo
  Lidia Menapace. Rivolte e venti di guerra. E l’ONU?
  Furio Colombo. Libia. Il Trattato c'è ancora
  Omar Santana. Chi difende Gheddafi?
  Pasquale Annicchino / Nadia Marzouki. “Ora abbiamo deciso di prendere in mano il nostro futuro”
  Yoani Sánchez. Il nostro uomo a Tripoli
  Conclusi a Tunisi i lavori del Consiglio generale del Partito radicale noviolento tt
  Garrincha d'Egitto
  Oltre i muri: da Cuba al Medio Oriente. La sfida per la democrazia
  Garrincha. Democrazia d'Egitto
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. La Libia e L’Egitto hanno la febbre
  Garrincha. Democrazia martoriata
  Maria G. Di Rienzo. Voci nel vento
  Omar Santana. Tsunami Nord Africa
  Manifestazione di solidarietà ai profughi del Corno D’Africa intrappolati in Libia
  Gordiano Lupi. Una rivolta cubana stile Egitto?
  Emma Bonino, Anthony Dworkin. Per l’Europa è il tempo dell’audacia
  Gianfranco Spadaccia. Il Partito della nonviolenza, della democrazia e dei diritti umani
  Raniero La Valle. I cocci del Medio Oriente
  Cuba non vuol copiare l'Egitto
  Enrico Peyretti. Dove sono i pacifisti?
  Alberto Figliolia. Lo zio di Ruby e le 'postume' rivelazioni
  Cecilia Zecchinelli. Intervista a Emma Bonino: «Tutti i popoli aspirano alla libertà. Basta appoggiare regimi autoritari»
  Roberto Pereira. Lettera alla stampa di un ragazzo cubano
  Tunisi. Bonino, Pannella e Perduca incontrano Ministro Kefi
  Marisa Cecchetti. Guerra chiama guerra: ce lo eravamo dimenticato?
  Karim Metref. Marocco... E pur si muove
  Dalla parte dell'Egitto. Si fa sentire l'iniziativa di Avaaz.org
  Nessun problema dice Maria Teresa Ruta
  Enrico Peyretti. Guerra alla Libia
  Egitto. Splendore millenario
  Dall'Egitto allo Yemen passando per l'Italia. L'8 marzo visto da Emma Bonino
  Mai complici del raìs! Mai complici dei regimi!
  Yoani Sánchez. Orlando Zapata Tamayo: dall’anonimato al martirologio
  Patrizia Garofalo. Ferragosto 2013
  Egitto, massacro nella Domenica delle palme
  Gordiano Lupi. Cuba e la repressione su internet
  Emma Bonino, Saad Ibrahim. Il nuovo Egitto non deve nascere sulla vendetta
  Libia. Manifestazione Radicale davanti a Montecitorio
  Per una reale democrazia in Tunisia
  Libia: fermate la repressione
  Cynthia Johnston. Cairo. L’abc della strada
  Milano. Con Emma Bonino da Domenica
  L'aggressività americana alla prova di Libia e Siria
  Carlo Forin. Italia 2016
  Carlo Forin. L’inferno dei viventi
  Carlo Forin. Burocrazia, etetimo.
  Carlo Forin. È sbagliato il quesito costituzionale
  Carlo Forin: Carlo Azeglio Ciampi
  Carlo Forin. Shakespeare
  Carlo Forin. Finanziamento di (quali) partiti
  Carlo Forin. La buona battaglia
  Carlo Forin. “Posso aspirare a una carta d'identità europea?”
  Vogliamo gli Stati Uniti d’Europa!
  Carlo Forin. Alleluiah!
  Carlo Forin. Io urlo la mia indignazione
  Carlo Forin. Italia 2016-Italia 1948
  Carlo Forin. La politica perdente
  Carlo Forin. Il Pizzarotti burlato
  Carlo Forin. Caro Mineo, quando il partito legale?
  Carlo Forin. La vita è bella!
  Carlo Forin. La legge sui partiti
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.7%
NO
 24.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy