Domenica , 16 Giugno 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Re.co.sol. Gioiosa a Ecofuturo 
Festival delle ecotecnologie e dell'au­to­co­stru­zio­ne
25 Luglio 2014
 

«La tv non lo racconta ma è ormai in atto una rivoluzione epocale: una serie di novità scioccanti sta per modificare la vita e il modo di lavorare di milioni di italiani. Una rivoluzione che non ha bisogno di vincere le elezioni per prendere il potere: lo fa e basta! Produciamo la nostra energia, riorganizziamo i nostri consumi collettivamente. Pensi di poter vivere senza respirare il profumo di questo sconvolgimento epocale?» si domanda Jacopo Fo, scrittore, attore, regista, attivista e fondatore della Libera Università di Alcatraz, in Umbria.

All’Ecofuturo Festival (dal 26 luglio al 2 agosto) hanno aderito decine di associazioni, aziende e ricercatori indipendenti, con la partecipazione di Wwf, Legambiente, Acqua Pubblica e perfino del Politecnico di Milano; e poi Europa7 e la Tv del Fatto Quotidiano online oltre a una rete di emittenti web e satellitari più piccole.

«La qualità dei partecipanti e le novità che presenteremo sia sul piano delle tecnologie sia per le iniziative che verranno lanciate in vari settori, dai gruppi di acquisto ai sistemi di certificazione ecologica, ci fanno sperare che da questo evento scaturirà un’ondata di rinnovamento spinta dal basso, da quel movimento poco visibile che è impegnato a costruire macchine e sistemi per un futuro migliore» continua Jacopo Fo. «Possiamo scardinare il vecchio sistema perché è superato e antieconomico oltre che ingiusto. E lo possiamo fare se ci mettiamo insieme a pensare e agire. Non vogliamo fare un partito ma vogliamo connetterci in rete. Ad esempio, una parte del festival sarà dedicata alle strategie che hanno funzionato portando alcuni (pochi) comuni a tagliare il 50% e più della bolletta energetica. Vogliamo mettere a discutere insieme Marco Boschini dei Comuni Virtuosi, Laura Puppato che pur essendo del Pd ottenne il riconoscimento di “Sindaco a 5 Stelle”, e il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti e vedere se c’è modo di creare sinergie tra gli amministratori che al di là delle bandiere vogliono migliorare le cose. La stessa logica la proporremo al mondo dell’autocostruzione e delle stampanti in 3D, agli appassionati di auto e moto elettriche (convertire è possibile!), a chi vuole creare reti di turismo sostenibile e a chi lavora nel settore delle fonti rinnovabili (presenteremo nuovi sistemi fotovoltaici!)».

In mezzo al vortice di buone pratiche che si metteranno in rete non mancheranno alcune esperienze di Re.co.sol, come quella del riciclo della plastica in Sahel, della quale si parlerà domenica 27 luglio nella conferenza di Filippo Guerra, del gruppo di coordinamento Re.co.sol., e l’accoglienza dei migranti praticata nella Locride, a partire dall’esperienza di Riace fino ad arrivare a Gioiosa Ionica. Esperienza ritenuta virtuosa dagli organizzatori del Festival, che hanno invitato il coordinatore dei progetti di accoglienza Re.co.sol. Giovanni Maiolo a tenere una conferenza lunedì 28 luglio.

 

Recosol Calabria

Rete dei Comuni Solidali

www.comunisolidali.org


Articoli correlati

  A-Accoglienza Riace in Festival
  Domani partirà la Carovana Solidale e Resistente
  Gioiosa. Recosol ammaina bandiera francese
  Giovanni Maiolo. Il Comune di Cinquefrondi chiede il riconoscimento dello status di rifugiato ambientale
  “Scatti di valore”. Recosol ospita quattro studenti di Gioiosa Jonica
  Gioiosa e Riace su Al Jazeera
  Paola Suraci. Recosol, chiuso per minacce
  Recosol: «L’accoglienza non si tocca»
  Anche a Gioiosa i migranti puliscono il paese
  Riace. Recosol a sostegno di Domenico Lucano
  Sprar Recosol di Gioiosa Ionica studiato dalla Harvard University
  Recosol nel Comitato regionale calabrese di Studio sull’immigrazione
  Almamegretta a Gioiosa Ionica
  Congratulazioni ai neopatentati del Progetto Sprar di Gioiosa Ionica
  Assegnato a ReCoSol un bene confiscato alla mafia situato a Gioiosa Jonica
  Gioiosa a Ecofuturo 2. Video FQ.TV con Giovanni Maiolo
  L’11 settembre marceremo scalzi a Gioiosa in solidarietà coi migranti
  Giovanni Maiolo. Parte dalla Calabria la Carovana Solidale e Resistente che andrà in Grecia
  Gioiosa Jonica. Convegno “Energia bene comune”
  Tiziana Bruzzese. Gioiosa Jonica: Il progetto Sprar compie un anno
  Scatti di valore e Recosol. Un altro anno insieme
  Incendio allo scuolabus: la solidarietà di Sankara e Recosol all’Amministrazione comunale di Martone (Rc)
  Il libro di Recosol presentato all’Università della Calabria
  Gianluca Congiusta per la liberazione degli esseri umani
  I migranti dello Sprar di Gioiosa insegnano francese agli studenti italiani
  Sprar di Gioiosa Jonica: dopo le licenze medie due migranti si iscrivono alle scuole superiori
  “Europa: i rifugiati sono nostri fratelli”
  Da Nord a Sud aumentano le adesioni alla Rete dei comuni solidali
  Sprar di Gioiosa Ionica: altri nove migranti ottengono la licenza media
  Gioiosa Ionica. Tante vie per l’integrazione
  Corso di inglese gratuito a Gioiosa Ionica
  La Francia scopre Gioiosa
  Giovanni Maiolo. Voglio essere arrestato anche io
  Giovanni Maiolo. La LORO crisi NOI non la paghiamo!
  Perché è nato DURITO.IT
  Gioiosa Jonica. Straordinario Fabio Macagnino
  Francesca Odeh Blessing, Giovanni Maiolo. Briganti Migranti a Lamezia il 2 ottobre
  Patrizia Garofalo. Elisewin, un amore in viaggio di Giovanni Maiolo
  In libreria/ Giovanni Maiolo. Geografia dell'anima, Viaggio latinoamericano
  Giovanni Maiolo. Vado via - Now I walk
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.8%
NO
 25.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy