Venerdì , 16 Novembre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Roberto Giachetti: «Ho votato sì a responsabilità civile magistrati»
12 Giugno 2014
   

«Ho votato sì all'emendamento sulla responsabilità civile dei magistrati». Lo scrive su twitter Roberto Giachetti del Pd. Il deputato dem allega anche il link al suo intervento in aula nel quale motiva le ragioni del suo voto a favore.

«Due anni fa passò, sempre nell'ambito delle leggi comunitarie, un emendamento simile della Lega Nord, dello stesso deputato Gianluca Pini» ha poi dichiarato a Radio Radicale il vicepresidente della Camera, commentando il voto dell'emendamento del Carroccio sulla responsabilità civile diretta dei magistrati approvato ieri in aula alla Camera con il parere contrario di governo e maggioranza. «E quando fummo chiamati a votare contro, noi democratici, ci dissero che era perché il tema andava affrontato in un altro modo e via dicendo. Sono passati due anni e il tema della responsabilità civile non è stato minimamente toccato».

«Io mi auguro che si apra il dibattito anche nel Partito democratico», ha concluso l'on. Giachetti, «perché vedendo l'esito del voto non sono il solo che la pensa in un certo modo: vorrei che si aprisse un dibattito anche sulla riforma del Csm e sull'obbligatorietà dell'azione penale, temi che sono nel dibattito pubblico da almeno un ventennio. È ora che il Pd prenda delle decisioni».


   

 

 

Il testo dell'emendamento approvato alla Camera:

«Chi ha subìto un danno ingiusto per effetto di un comportamento, di un atto o di un provvedimento giudiziario posto in essere dal magistrato in violazione manifesta del diritto o con dolo o colpa grave nell'esercizio delle sue funzioni ovvero per diniego di giustizia può agire contro lo Stato e contro il soggetto riconosciuto colpevole per ottenere il risarcimento dei danni patrimoniali e anche di quelli non patrimoniali che derivino da privazione della libertà personale».


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 73.3%
NO
 26.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy