Giovedì , 14 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
DIARIO CINESE / 1. Internet censurata
16 Settembre 2006
 

Al suo terzo giorno, la missione cinese del governo italiano è sbarcata a Canton, dove sono radunati gli impreditori italiani che hanno seguito il governo, e dove espongono i loro progetti e prodotti alla fiera della città. Proviamo a parlare con gli italiani che già da qualche anno fanno affari qui. Un giovane imprenditore bresciano che produce strumenti meccanici di precisione ci dice che nelle province, lontane dalla regione di Canton o Nanchino uno stipendio di 80 Euro è già un lusso, e un ingegnere specializzato fa la sua vita agiata con 500 euro al mese. La Cina è ancora la fabbrica del mondo a basso costo, anche se molti pensano già all'enorme mercato interno che comincia a decollare.

 

Difficile parlare di diritti umani e pena di morte. I cinesi non parlano italiano. Quelli che parlano inglese non hanno molta voglia di essere intervistati, anche se non abbandonano mai i sorrisi e sono sempre gentili e ospitali. Federico Rampini, inviato di Repubblica a Pechino e autore di libri famosi sulla Cina, ci dice che le libertà individuali in Cina oggi in qualche modo stanno emergendo, ed è imparagonabile la vita quotidiana di un cinese di oggi, che ha infinite possibilità in più di sapere qualcosa del mondo rispetto a 10 o 15 anni fa. Rampini è sicuro che il regime comunista è destinato al collasso. Il problema gravissimo sarà quello del trapasso: se sarà violento oppure no. E Rampini sembra propendere per la prima ipotesi.

 

Internet è censurata. Abbiamo provato e toccato con mano. Con David Carretta abbiamo fatto varie prove. Radicalparty.org non viene caricato: la pagina dà errore. Sorte migliore per Radicali e Radioradicale.it che si vedono completamente in tutti i loro contenuti. Una giornalista italiana ci ha raccontato che la sua scheda Gprs per ondare online tramite una scheda telefonica cellulare gli è stata immediatamente disabilitata. Aveva cercato su Google: diritti umani, pena di morte, piazza Tien an Men.

 

Michele Lembo

(da Notizie radicali, 15 settembre 2006)

 

 

P.S. – Una piccola testimonianza della censura di Internet in Cina possiamo portarla anche noi. All'avvio di questo giornale web, abbiamo contatto un amico scrittore che da alcuni anni vive a Pechino, accordandoci per una corrispondenza con dei flash di vita cinese, brevi considerazioni etc. (un “Oblò cinese”, per intenderci). Dopo due o tre scambi di messaggi, per definire le coordinate tecniche della collaborazione, e quando ormai si trattava di iniziare (quasi un anno fa) è stato completamente impossibile comunicare con lui e ogni ulteriore nostra mail è rimasta senza risposta... (Es)


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy