Lunedì , 06 Aprile 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Imola. Tutte in piazza il 25 novembre, contro la violenza sulle donne
23 Novembre 2011
 

25 Novembre 2011,

giornata internazionale
contro la violenza sulle donne

In piazza per rendere
visibile il nostro NO”

 

Anche quest'anno, il 25 novembre, tante donne in tante parti del mondo manifesteranno in molte forme la propria volontà politica di dire no alla violenza che ogni giorno viene subita in nome della volontà patriarcale di controllo sui loro corpi e sulla loro libertà.

 

venerdì 25 novembre, alle 18:30

Imola – Piazza Caduti della Libertà

 

Saremo in piazza per far sapere che ogni giorno diciamo BASTA alla violenza maschile sulle donne, che si tratti di violenza domestica, sessuale, psicologica, economica o istituzionale.

Saremo in piazza per ricordare le 650 donne ammazzate in Italia dal 2005 al 2010, e per tutte quelle che ogni giorno cercano di ricostruirsi una vita, un futuro, una dignità, in un paese ancora imbevuto di una cultura sessista che continua a perpetuare l'idea della donna come oggetto da possedere, da usare, da controllare.

Come associazione di donne italiane e migranti ci saremo anche per denunciare quanto ancora più pesante sia la violenza vissuta da coloro la cui vita, in questo paese, è ancorata ad un permesso di soggiorno, o da coloro che non dispongono delle risorse economiche e materiali per poter chiedere aiuto.

Saremo in piazza per la donna che viene sfrattata con dei bimbi o delle bimbe a carico, per quella che non può divorziare perché sul suo permesso di soggiorno è scritto “ricongiungimento familiare”, per chi ha paura di denunciare una violenza perché rischia di trovarsi rinchiusa in un Cie, per chi non vuole tornare al proprio paese per forza perché i suoi figli e le sue figlie sono nati/e e cresciuti/e qui.

Saremo in piazza anche per chi a diciotto anni non vuole sposarsi ma è costretta a farlo in nome di una tradizione che la considera merce di scambio, per chi a trenta è precaria e non può costruire dei progetti di vita e per chi a sessanta vorrebbe andare in pensione ma non può farlo.

 

Ci saremo con letture, canti e giochi per rendere visibile il nostro NO!

 

Inoltre:

dalle 10 alle 20, presso il Centro Interculturale delle donne di Trama di Terre, via Aldrovandi 31, Imola:

Il nostro No alla violenza”

mostra di parole e immagini contro la violenza preparata dalle donne della scuola di italiano di Trama di Terre

Sabato 26 novembre, ore 21 presso il Teatro “Lolli”, via Caterina Sforza 3, Imola:

Donne di Sabbia

spettacolo/testimonianza/denuncia sul femminicidio di Ciudad Juarez (Messico)

 

Trama di Terre

info@tramaditerre.org

 

Aderiscono: Amnesty International, Udi, Cgil, Coordinamento donne SPI-CGIL territorio imolese, Uisp, Coordinamento Donne Pd Unione Territoriale di Imola, Arci, Collettivo Spazio Sociale, gruppo informale donne circondario imolese, Coordinamento donne PRC di Imola


Articoli correlati

  Anna Lanzetta. Storia di Rosa
  Spot/ A Stradella, “Davanti alla Tenda” di Barbarah Guglielmana
  Barbarah Guglielmana. Il muro delle donne
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. E uscirò ancora...
  25 novembre. Giornata internazionale contro la violenza sulle donne
  Scrivere Oltre il Silenzio
  Vincenzo Donvito. Violenza sulle donne. Terreno minato?
  Balamòs Teatro. Appunti Antigone alla C. R. Giudecca
  Vetrina/ Paola Mara De Maestri. Per la giornata del 25 novembre
  Per la Giornata del 25 novembre
  Martina Simonini. Tre o quattro pillole per il 2013
  Sondrio, 25 novembre 2013
  La violenza sulle donne Rom
  Lidia Menapace. Risveglio?
  “Appunti Antigone” a Ferrara, alla C.R. di Giudecca e a Padova
  Aosta. I luoghi della violenza
  25 novembre 2013. Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne
  Alessandra Borsetti Venier: SCARPE ROSSE 1 5 2 2
  Anna Lanzetta. Parliamone insieme: A difesa delle donne contro ogni violenza
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.1%
NO
 25.9%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy