Lunedì , 08 Agosto 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
L'illusione chiamata psichiatria
29 Giugno 2006
 

La maggior parte dei disturbi psichiatrici sono decisi in maniera del tutto arbitraria dall'Associazione Psichiatrica Americana, per poi essere catalogati nel DSM-IV, il manuale di riferimento nel campo della salute mentale.

Non esistono esami, non esistono diagnosi sicure, ci si basa quasi sempre sui sintomi. Un disturbo lo si dovrebbe poter riconoscere in maniera oggettiva. Il fatto che il diabete sia una malattia non lo mette in discussione nessuno, stessa cosa per la malaria, ma il disturbo aritmetico... è forse scienza questa?

Si può dire che essere vivaci o disattenti sia una malattia? No, ma lo è diventata, dopo aver inventato un nome per tutto questo: l'ADHD. Tutt'al più si tratta di un comportamento. E se davvero esiste una base biologica, perché nessuno se ne serve per diagnosticarlo? Ci si limita a studiare i sintomi, questo è il principale lavoro dello psichiatra, col rischio di etichettare milioni di bambini. Negli USA sei milioni di adolescenti, tra i cinque e i quindici anni, prendono il Ritalin, un'anfetamina.

Che una persona diabetica sia ammalata lo si può dimostrare. Se una persona ha un dolore allo stomaco va dal medico, fa un esame e sa di avere l'ulcera. Nessuno può mettere in discussione quel medico.

Ma in che modo, invece, viene diagnosticato l'ADHD? Beh, rispondendo a nove banalissime domande. L'oggettività è stata abbandonata in favore dell'arbitrarietà e dalla libera opinione. È giusto decidere in questo modo, in pochi secondi, se un bambino dovrà prendere per anni uno psicofarmaco con notevoli effetti collaterali?

Meglio essere preparati. Ciò che sta succedendo in America potrebbe succedere anche in Italia, anzi sta già accadendo. E se vostro figlio un giorno arrivasse a casa da scuola parlandovi di un test per l'ADHD, non cascateci. Prima che qualcuno possa dire che vostro figlio è ammalato, assicuratevi che vengano effettuati adeguati esami medici.

 

Davis Fiore


Articoli correlati

  In mille a Verona. Manifestazione per dire ''NO agli psicofarmaci ai bambini''
  Amore, non pillole!
  Screening psicopatologici bambini. Proposta di legge bipartisan in Senato e iniziative legislative di Piemonte e Veneto
  CCDU. No psicofarmaci ai bambini
  ADHD, LA MALATTIA INVENTATA
  Ritalin e altre pillole
  CCDU. Da oggi a Milano. Congresso internazionale per la malattia che non esiste
  “Giù le mani dai bambini®”
  Droghe da strada o psicofarmaci: quali sono più pericolosi?
  Psichiatria: le incongruenze di una pseudoscienza
  Il comportamento non è una malattia. Ancora sull’invadenza “psichiatrica” nella scuola
  Contro gli screening psicopatologici dei bambini
  ADHD. Malattia o invenzione?
  La difficoltà non è una malattia
  Stop ai test ADHD nelle scuole
  E se i cattivi o mancati risultati fossero dovuti a carenze dei metodi didattici?
  CCDU Milano. No alle scuole come bacini per rilevare disturbi mentali nei bambini
  La vera malattia è la psichiatria
  Psichiatria e scuola
  DA RÜDIN AI NOSTRI GIORNI
  “No agli psicofarmaci ai bambini”
  “Psichiatria: un viaggio senza ritorno”. La mostra CCDU arriva a Padova
  Prozac a “Unomattina estate”
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 64.7%
NO
 35.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy