Lunedì , 16 Settembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Internet e libertà di espressione. Aduc di nuovo in giudizio per i forum del proprio sito
Joshua Held,
Joshua Held, 'Sentenza Google e uso dei nuovi media' 
27 Febbraio 2010
   

Ancora una volta l'Aduc è chiamata in giudizio perché sul proprio sito Internet ospita forum in cui i navigatori si esprimono liberamente, senza censura. Il prossimo 17 marzo dovremo comparire davanti al Tribunale di Viterbo chiamati dalla società Mega Trends Srl. Gli avvocati di questa azienda di Ronciglione (Vt) hanno presentato ricorso ex art. 700 cpc (1) chiedendo ai giudici la chiusura di un forum di discussione che, nello specifico settore del nostro sito Internet “Dì la tua”, ospita opinioni pro e contro la loro attività “di intermediazione e procacciamento affari”. Lo scorso novembre eravamo già stati diffidati dai loro avvocati a mantenere in Rete alcune affermazioni presunte diffamatorie e, siccome il nostro scopo non è prendercela con questa o quell'altra società ma garantire spazi di libera espressione per chiunque, eravamo intervenuti eliminando alcune affermazioni che avrebbero potuto essere considerate tali. Ma evidentemente questo non è bastato. Senza nessun ulteriore contatto per eventuali altri nostri interventi (metodo che noi stessi suggeriamo, oltre ad invitare i presunti diffamati ad intervenire direttamente sui forum sostenendo le loro opinioni), ora ci ritroviamo citati in giudizio. La richiesta della Mega Trends Srl è l'oscuramento di tutto il forum, cioè di loro -in questo caso bene e male in un confronto dialettico- non si deve parlare, perché questo sarebbe causa di “gravissimi ed irreparabili danni alla immagine e alla visibilità commerciale...” con conseguente “danno economico di particolare rilevanza”. E l'Aduc avrebbe una “responsabilità omissiva del controllo”... che è il contrario di quanto stabilito anche in sentenze di Cassazione che ci riguardano. 

Comunque, la partita è aperta. Contro i vari censori e nemici della Rete che, in nome della propria ritrosia a trasparenza e confronto (nel bene e nel male) fanno riferimento a leggi e norme create nel 1930 per carta stampata, radio e tv e inadeguate alla interattività e immediatezza di Internet che se non ci fosse significherebbe chiudere la stessa Rete.

Quanto accaduto nei giorni scorsi, con la condanna di Google per non aver applicato censura preventiva ad un video ritenuto poi lesivo di una persona, è lo specchio di questa situazione. Situazione in cui noi ci stiamo muovendo da tempo, con sentenze pro e contro la nostra attività per l'affermazione della libertà di espressione anche in Internet.(2) E anche ora continueremo ad essere in prima fila.


Vincenzo Donvito, presidente Aduc

 

 

(1) Qui il loro ricorso integrale: www.aduc.it/generale/files/file/allegati/20100227-megatrends.pd f

(2) Qui il nostro specifico canale Internet con sentenze, memorie e ricorsi


Articoli correlati

  Vanna Mottarelli. Il fastidio dei “potenti” per le “pulci”. Appello al popolo della rete per la libertà di stampa
  Incredibile, ma vero: Giudice sequestra giornale pubblicato sul Web dieci anni fa
  Censura forum Aduc. Il Tribunale di Catania sentenzia in nome del popolo vaticano?
  Censura Internet. Tribunale Firenze riapre forum Aduc su Fabio Oreste
  Vincenzo Donvito. Censura/ Sequestro Labos Editrice. Provvedimento d'urgenza dieci anno dopo la pubblicazione?
  Vincenzo Donvito. Censura Internet. Il caso Oreste
  Internet e censura. Vittoria Aduc al tribunale di Viterbo. Il prezzo della libertà di espressione
  Agcom: non censurare internet!
  Rosario Amico Roxas: Come il dittatore Berlusconi oscura Internet
  Enea Sansi. Il Tribunale di Sondrio revoca l'ordinanza di sequestro del Gazetin
  Censura. Aduc ancora in tribunale per difendere la libertà di espressione
  Censura Web. Aduc chiede aiuto: raccolta straordinaria fondi per causa 'Consumatori contro Fabio Oreste'
  Vincenzo Donvito. Silenzio e imbarazzo sulla tragedia dell'Italia nel rapporto di “Reporters sans frontières”
  Giovanna Corradini. Blog in Italia. È l'inizio della soluzione finale?
  Agorà Digitale. 7 emendamenti per salvare il Web
  Walter Mendizza. Attacco alla democrazia
  Michelle Bonev. Hanno oscurato il mio blog
  Emmanuela Bertucci. Brutto e disonesto gay italiano di m... L'onore e il decoro ai tempi di Facebook
  Degli effetti pregiudizievoli
  Vincenzo Donvito. Internet, libertà di espressione e censura: che confusione!
  Censura/Internet. Si pronuncia il Garante per la Privacy dando ragione ad Aduc
  Avaaz.org – Per la libertà di Internet, per l'informazione libera
  Articolo 21, articolo 21!
  Censura web. Forum su Fabio Oreste: Aduc di nuovo in Tribunale
  Vincenzo Donvito. Censura e social network. Che fa la Gran Bretagna, distrugge la storia per emulare l'Iran?
  Agorà Digitale. Giovedì 21 luglio Calabrò convocato al Senato
  Censura su Internet. Altro che necessità di leggi speciali per il Web!
  Enea Sansi. Censura Internet. L'abnorme caso di Sondrio
  Censura Internet. Tribunale di Viterbo: no oscuramento forum Aduc
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.7%
NO
 24.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy