Sabato , 24 Agosto 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
È uscito 'l Gazetin di luglio 
Nuove valenti e briose firme e tante altre prelibatezze
15 Luglio 2009
 

Sì, spumeggiante dalla pozza di Riccardo, è uscita la nuova edizione del Gazetin! Diverse le firme-novità per il giornale indipendente di cronaca civile. La prima, al femminile, è quella di Martina Simonini che inaugura una nuova rubrica, “Periscopio valtellinese”: già Sindaco del Comune di Piateda (ha mancato la riconferma letteralmente per un paio di voti) e ora consigliere provinciale di opposizione, la dirigente del Partito Democratico (componente la segreteria provinciale e la direzione nazionale) accompagnerà la sua nuova esperienza politico-amministrativa con questa nota mensile sul nostro giornale. – Benvenuta, Martina! Da Firenze, via web, giunge direttamente sulle pagine del periodico il giovane giornalista Gianni Somigli: abile e schietta scrittura (giudicherete voi stessi dal suo debutto con “Uomini senza qualità) che arricchirà la sezione Attualità Dibattito e Cronaca civile del giornale. – Benvenuto, Gianni! Del terzo non si può dire che sia, per la banda del Gaz, una vera e propria novità; piuttosto un ritorno, ma dopo un assai prolungato periodo di silenzio... Si tratta dello scrittore e filosofo – chissà se se la piglia, se lo definiamo così – Guido Bussoli che subito firma due pezzi sul Gazetin di luglio: un pensoso contributo al dibattito su “Destra e sinistrae l'altrettanto pensata recensione dell'ultimo, recente film di Bellocchio, Vincere. – Bentornato, Guido!

Due i contributi anche del più longevo, e via via sempre più apprezzato, redattore Gino Songini che propone, nei suoi “Pensieri inutili”, un supplemento di considerazioni – avviate a giugno con “Papi, che tanto ha interessato e commosso la lettrice Giuba da riferirne in una lettera al giornale – sull'attuale momento politico e istituzionale del Paese. Il titolo del nuovo intervento è presto detto: “Mentre i cardinali tacciono” (e per sommario tiene: «Non mi era mai capitato di vergognarmi di essere italiano (ma c'è sempre una prima volta)»). Il secondo contributo di Songini è una magnifica pagina di storia “della valle dei Melàt e dei climberdedicata appunto alla Val di Mello e all'ottenimento per quel territorio del riconoscimento a Riserva Naturale.

Ma... ci stiamo avviando alla fine della presentazione e permane enigmatico l'occhiello di copertina. Pensate che potrebbe aiutare la segnalazione di “Evviva la sobrietàcon il quale il nostro Niccolò Bulanti (a proposito, per meriti guadagnati sul campo, bisognerà che entri in redazione!) commenta i risultati delle comunali a Morbegno? Ai più scaltri lettori la soluzione.

Prosegue intanto, “Cercando la verità, su tre questioni”, il lavoro di documentazione sul presunto abuso di Maioni (Mossini, Sondrio) e, in quel contesto, compare l'ennesima firma-novità: quella di Lupo con le sue “Freddure di luglio”.

Nuove firme, ma questa non è una novità ché sono decine e decine quelle di già esposte, anche nella Vetrina della “Bottega letteraria”, ma certamente da segnalare –nel 41° numero dell'inserto– l'incontro/intervista di Paola Mara De Maestri con il procuratore Gianfranco Avella,Leggendo Dante da vent'anni”.

Davvero impossibile presentare tutti i contenuti di questo scoppiettante numero, ma non possiamo tralasciare l'importante iniziativa degli Istituti “B. Pinchetti” di Tirano e “P. Saraceno” di Morbegno di cui ci riferisce l'Associazione Scuola e Diritti: “Una giornata speciale... a scuola di laicità...?; l'intervista alla direttrice della Biblioteca civica “Arcari”, Vania Fasolo, che chiude la prima fase dell'inchiesta sul sistema bibliotecario pubblico in provincia e... l'ultima firma-novità: quella di Franco Portone, con il foto-servizio sulla Personale di Ferruccio Gini alla Galleria “Al.Bo. per l'Arte” di Morbegno.

Benvenuto, Franco! E benvenuti e bentornati ai nuovi e ai vecchi lettori!!

 

>> vai al SOMMARIO

 

 

Il giornale si riceve, in tutta Italia e all'estero, esclusivamente in abbonamento: € 13,00 (23,00 l'abbonamento cumulativo con Tellus!) per l'Italia; € 20,00 (€ 40,00 cumulativo) per l'estero.

Versamento sul c.c.p. n. 10540235 intestato LABOS – 23017 MORBEGNO (per attivazione immediata inviare ricevuta al fax 0342 610861 o in posta elettronica a labos@retesi.it oppure telefonare al +39 0342 610861, ore 16-19).


 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.5%
NO
 24.5%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy