Lunedì , 20 Novembre 2017
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Lo scaffale di Tellus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Enrico Vanzina. Commedia all’italiana
12 Giugno 2008
 

Enrico Vanzina

Commedia all’italiana

Ritratto di un Paese che non cambia

Newton & Compton, pagg. 310, Euro 9,90

 

Enrico Vanzina è il figlio di Steno (Stefano Vanzina), uno dei padri della commedia all’italiana e il fratello di Carlo (regista popolare di successo). Ha scritto (e continuerà a scrivere) film di cassetta che incontrano il gusto del pubblico come Febbre da cavallo, Sapore di mare, Eccezzziunale veramente, Vacanze di Natale e diverse pellicole vacanziere. Ricordo che come piccolo editore ho pubblicato Tempo di ridere di As Chianese, un libro intervista sul cinema di Enrico Vanzina, cinema popolare e di puro intrattenimento, ma non certo da disprezzare. Adesso scopro Vanzina dispensatore di saggezza su questioni di vita contemporanea nel piacevole Commedia all’italiana - Ritratto di un Paese che non cambia, che Newton Compton pubblica (non si sa perché) con la dizione Romanzo in copertina.

Commedia all’italiana è il diario personale di Enrico Vanzina che copre gli anni 1999 - 2007 e in gran parte raccoglie gli articoli che lo sceneggiatore ha pubblicato su Il Messaggero.

Vanzina parla di cinema, ricorda il padre e i grandi attori che frequentavano la sua casa, racconta Manuela Arcuri e le sue forme abbondanti, rimpiange la commedia sexy, difende a spada tratta il cinema popolare, dimostra di aver letto Soriano e il memorabile Triste, solitario y final, rimpiange la Milano di Scerbanenco, stronca i critici che stroncano per partito preso, parla di Montale, Grande Fratello, televisione spazzatura, cita Jannacci e Quelli che…, ricorda Leo Benvenuti, Peppino De Filippo, Totò, Umberto De Sica e il carabiniere bonario di Pane amore e…, rammenta le telefonate a Dino Risi, ci fa sapere che Sydne Rome si è trapiantata a Roma, rimpiange Renzo Vespignani, tira in ballo Ettore Scola e C’eravamo tanto amati, ma anche i suoi film di Natale e vacanzieri…

Commedia all’italiana è uno Zibaldone di pensieri. Certo, spesso sono pensieri leggeri tipo «Le suocere sono a dir poco parziali perché fanno il tifo per il loro figlio…», oppure «Il calcio dovrebbe imparare dal rugby la vera sportività» e ancora «Il denaro e il successo non danno la felicità». La fiera del luogo comune, si potrebbe dire, mancano giusto «Non ci sono più le mezze stagioni» e «Se una è troppo bella non può essere intelligente». Per fortuna Enrico Vanzina si riprende e fornisce considerazioni interessanti sulla vita e su come affrontare la vecchiaia, pure se il luogo comune è alle porte («Bisogna essere giovani dentro»). Commedia all’italiana è una buona lettura distensiva, uno svago da ombrellone, leggero come un film dei Vanzina, si beve che è un piacere, meglio di un drink ghiacciato in una sera d’agosto. Alla fine della lettura resta poco, questo è vero, ma il divertimento è assicurato, soprattutto perché tutto si svolge nel rilucente scenario del magico mondo del cinema.

 

Gordiano Lupi


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
ISRAELE NELL'UNIONE EUROPEA. Cosa ne pensi?

Sono d'accordo. Facciamolo!
 62.6%
Non so.
 1.1%
Non sono d'accordo.
 36.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy