Martedì , 16 Ottobre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Scuola > Laboratorio
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Fusine. “Rinnovare la memoria per costruire il futuro” 
A 30 anni dall’alluvione in Valtellina
25 Aprile 2017
 

Domenica 23 aprile, nella splendida cornice del Parco dell’Acqua a Fusine e alla presenza di una folta platea, più di trecento persone, si è svolta la seconda tappa dell’articolata e significativa iniziativa “Rinnovare la memoria per costruire il futuro”, progetto che coinvolge l’Amministrazione Comunale e la scuola primaria di Fusine e l’Associazione E’Valtellina, per ricordare i trent’anni dell’alluvione che nel 1987 ha devastato il paese orobico e ha lasciato segni indelebili sulla popolazione.

In questa occasione si sono esibite in concerto le bande musicali giovanili dell’Arco dell’Adda e di Lurate Caccivio, dirette rispettivamente dai maestri Valentina Persenico e da Flavio Brunati e presentate da Valeria Vanini. Dopo questa prima parte dedicata alla musica, si sono tenute le premiazioni dei vincitori del concorso di disegno ispirato all’alluvione. Il progetto prevedeva un intervento nelle scuole da parte di Lorenzo Del Barba e Luca Villa di E’Valtellina sugli eventi calamitosi e a seguire un altro incontro con la scolaresca nella biblioteca comunale con le testimonianze di chi ha vissuto in prima persona i drammatici eventi: l’attuale sindaco Claudio Vanini e Paola Mara De Maestri (il suo racconto autobiografico di quel 18 luglio è stato selezionato per entrare a far parte dell’antologia “Oceano di carta”), il sindaco dell’epoca Licio Compagnoni ed Elio Caspani rappresentante dei volontari degli alpini di Lurate Caccivio, paese gemellato a Fusine.

I bambini hanno preso spunto da questi racconti per realizzare dei bellissimi disegni che una giuria composta dalla Preside dell’Istituto Comprensivo di Berbenno Luisa Carla Benzoni, il sindaco Claudio Vanini, l’assessore alla cultura e alla scuola Monica Taschetti, l’artista Luigi Compagnoni, Lorenzo Del Barba e Paola Mara De Maestri di E’Valtellina hanno valutato. I disegni dei vincitori, Dahlia Secchi (quarta e quinta) Rachele Cristini (terza), Desirèe Redaelli (seconda), Gioele Trivella (prima), sono stati stampati su una cartolina, che vedrà l’annullo postale a cura di Poste Italiane a luglio e sono stati impressi su una maglietta ricordo dell’evento distribuita a tutti gli alunni.

Oltre agli interventi istituzionali di Claudio Vanini, Monica Taschetti e di Anna Gargano sindaco di Lurate C., sono intervenuti L. Del Barba Presidente di E’Valtellina, Anna Innocenti collaboratrice della Preside Benzoni, il maestro Ermanno De Maestri, il Presidente dell’Associazione Corpo Musicale di Fusine Graziano Battaglia e quello del Corpo Musicale S. Cecilia di Lurate Caccivio Roberto Brunati, quest’ultimo omaggiato da una cornice in legno realizzata da Mirco Baldo e Rocco Trutalli.

Gli appuntamenti per commemorare l’alluvione ed insieme costruire per il domani alle nuove generazioni continuano il 7 maggio con la pulizia della strada per Valmadre, sabato 27 maggio con il concerto del Corpo musicale di Fusine, il 7 luglio presso la biblioteca Comunale “Don Giovanni Da Prada” con una serata dedicata al rispetto dell’ambiente con tecnici esperti del territorio e poi ,nei giorni 14, 15 e 16 luglio, in particolare con l’impressionante mostra fotografica e la suggestiva fiaccolata attraverso le vie del paese fino a giungere sulle sponde del Torrente Madrasco, protagonista inconsapevole dei tragici eventi.

 

Associazione E’Valtellina


Articoli correlati

  Luglio 1987: la Valtellina in ginocchio
  Vetrina/ Paola Mara De Maestri. Per non dimenticare
  Vetrina/ Luciana Marchetti e Paola Mara De Maestri. Versi dall’alluvione
  Vetrina/ Paola Mara De Maestri. Mi ricordo l’alluvione
  Vetrina/ Paola Mara De Maestri. Valtellina, alluvione 1987
  Fusine. 30 anni dopo l’alluvione
  Morbegno. “Esprimersi con i versi nel proprio territorio”
  Morbegno. In mostra “Carta e penna”
  “E’ Vatellina”. Tante iniziative per le scuole
  “Donare, il più bel gesto d’amore”
  A Morbegno si celebra la Giornata mondiale della poesia
  Idillio fugace, Un noce fa primavera...
  Morbegno. Festeggiato mezzo secolo di Città
  Morbegno. “Arte nel Chiostro” e “Mostra provinciale del Collezionismo”
  Associazioni/ Assemblea e pranzo sociale di “E’ Valtellina”
  Morbegno. “Donare il più bel gesto d’amore”
  E’Valtellina ai 50anni di Morbegno Città
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.6%
NO
 24.4%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy