Martedì , 16 Agosto 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Sondrio Possibile Domenica 13 a Verona con Civati  
Un programma di governo per i prossimi 20 anni (e un invito ai ventenni della nostra provincia)
11 Dicembre 2015
 

Come lo scorso 21 novembre agli "Stati Generali" di Napoli, così anche domenica 13 dicembre all'assemblea "Italia Possibile" di Verona ci sarà una rappresentanza del comitato della provincia di Sondrio.

La data coincide "casualmente" con quella di chiusura della Leopolda renziana, ma vuole far riflettere su tempi più lunghi, giocando un po' con il numero 20.

Vent'anni fa iniziava l'esperienza dell'Ulivo con Romano Prodi (Pippo Civati aveva 20 anni e iniziava a fare politica); con le ragazze e i ragazzi che oggi hanno 20 anni -anagrafici o di spirito- il nostro movimento vuole iniziare ad immaginare come sarà l'Italia fra altri 20.

Alla Fonderia Aperta di Verona, domenica dalle 10 alle 15, Possibile invita (di persona o più comodamente in diretta streaming su www.possibile.com) iscritti, simpatizzanti e curiosi a confrontarsi con esperti di economia della condivisione, fiscalità progressiva, nuove forme di partecipazione, diritti, cittadinanza... per iniziare a scrivere il programma di governo dei prossimi vent'anni.

Sì, siamo ambiziosi, ci piace lavorare sulle emergenze di oggi, diciamo dei NO (per esempio alle controriforme renziane ed alla legge di instabilità), però soprattutto vogliamo fare proposte di lungo periodo, partendo dal concetto di uguaglianza che sta nel nostro simbolo e con la speranza di cambiamento che sta nel nostro nome.

 

ANCHE LOCALMENTE, Possibile ha recentemente detto NO all'ennesimo documento-bandiera dell'amministrazione provinciale sul demanio idrico, scritto male e probabilmente inefficace.

Invece abbiamo detto un SÌ convinto all'invito delle giovani musulmane valtellinesi e manifestato con loro contro il terrorismo e la guerra; saremo con il Comitato di Novate che vuole vederci chiaro sull'area ex-Falk; siamo idealmente vicini ai cittadini di Valdisotto, che sentono puzza di denaro travestito da biogas...

 

Però vogliamo anche guardare più avanti: insieme alle ventenni ed ai ventenni di ogni età, religione e colore ci piacerebbe anche in Valtellina e Valchiavenna provare ad immaginare per quale futuro valga la pena impegnarsi, nel segno dell'uguaglianza. Ci trovate su facebook "SondrioPossibile" o alla mail possibilemorbegno.so@gmail.com. A presto.

 

Enzo Orsingher, portavoce POSSIBILE

Comitato Lettera VII – Morbegno / Sondrio


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 64.8%
NO
 35.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy