Giovedì , 24 Settembre 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Peppe Sini (e Giannino) a Federica Mogherini 
Una lettera aperta (e una vignetta) all'Alta rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza dell'Unione Europea
La vignetta di Giannino (www.aduc.it)
La vignetta di Giannino (www.aduc.it) 
18 Maggio 2015
 

Gentilissima Alta rappresentante
per gli affari esteri e la politica di sicurezza
dell'Unione Europea,

 

da settimane pensavo di scriverle questa lettera, che spero vorrà leggere come un fraterno invito.

Credo che lei, come me e come chiunque, si renda perfettamente conto di due cose assolutamente evidenti.

La prima: che l'esistenza di una rete illegale di trafficanti di esseri umani in fuga dalla fame e dalle guerre è diretta conseguenza della politica dei governi europei che impediscono a quelle vittime innocenti di giungere in Europa in modo legale e sicuro.

Per annientare la mafia dei trafficanti basterebbe una semplice decisione dei governi europei: consentire a tutti gli esseri umani di entrare in Europa in modo legale e sicuro. Questo è il provvedimento necessario ed urgente che l'Unione Europea deve indicare a tutti i governi dei Paesi membri.

La seconda: che interventi bellici, comunque mascherati, provocheranno altre morti, altri orrori, ulteriore barbarie. Lei vede bene quali sono gli esiti delle guerre condotte e fomentate negli scorsi anni e tuttora in corso in un crescendo di orrore: certo, in quei paesi dominavano regimi criminali, ma cosa è venuto dopo? Una barbarie di gran lunga peggiore.

E quindi: due cose l'Unione Europea sarebbe bene facesse, nell'interesse proprio e dell'umanità intera: riconoscere a tutti gli esseri umani il diritto di giungere in Europa in modo legale e sicuro; cessare di fare le guerre e di armare gli assassini.

 

So che alcuni governanti obiettano che i loro paesi non hanno le risorse necessarie per accogliere ed assistere le innumerevoli persone in fuga dalla violenza; ma quei governanti destinano ingenti quote dei bilanci dei loro stati alle spese militari e a sostegno dell'industria armiera che rifornisce anche regimi e gruppi criminali: ebbene, convertano quelle risorse – oggi destinate a strutture, strumenti ed azioni atte a procurare la morte – in opere buone; esse basteranno.

So anche che alcuni governanti obiettano che i loro paesi non hanno la "capacità di carico" necessaria per accogliere ed assistere le innumerevoli persone in fuga dalla violenza; ma se attuassero una politica della solidarietà internazionale ed intergenerazionale, dell'autentica promozione globale dei diritti umani e dell'autentica difesa della biosfera, della pace con mezzi di pace, in una parola: della nonviolenza, ebbene, col tempo le condizioni di esistenza migliorerebbero ovunque e nessuno lascerebbe la sua casa e il suo paese se nel luogo in cui è nato potesse vivere una vita degna.

Ma finché innumerevoli innocenti nei loro luoghi natali non possono vivere perché vittime delle devastazioni, delle dittature, delle guerre e della fame, le migrazioni continueranno, e quindi occorre predisporre adeguati interventi di soccorso, accoglienza ed assistenza.

Lei sa, tutti sappiamo, che ogni essere umano in quanto tale ha diritto alla vita, alla dignità, alla solidarietà.

Lei sa, tutti sappiamo, che quel diritto si invera soltanto se tutti gli altri esseri umani, le loro aggregazioni, ed a maggior ragione gli ordinamenti giuridici democratici, adempiono al dovere di salvare le vite, di recare aiuto.

 

Questa lettera è già troppo lunga. L'essenziale mi sembra sia detto, lo ripeto un'ultima volta: riconoscano i governi dell'Unione Europea a tutti gli esseri umani il diritto di giungere in Europa in modo legale e sicuro; e cessino i governi dell'Unione Europea di fare le guerre e di armare gli assassini.

Ogni vittima ha il volto di Abele.

 

Distinti saluti,

 

Peppe Sini, responsabile del Centro di ricerca
per la pace e i diritti umani
di Viterbo


Articoli correlati

  Genova, Multedo: fiaccole di rifiuto, fiaccole di accoglienza
  L'Unione europea fermi i trafficanti di persone e salvi chi si trova in mare
  Roberto Malini. Migranti: 16 giovani morti asfissiati e bruciati
  Note sui recenti interventi dell'UE in materia di migrazione
  Carlo Forin. Lodo Minniti
  Primo Mastrantoni: Elezioni 2018. Immigrazione. Promemoria
  Roberto Malini. L’Unione europea esiste?
  Genova Solidale / EveryOne Group. Migranti a Multedo, minacce a don Martino da parte degli intolleranti
  Marco Lombardi. La CEI e gli esami di coscienza
  Morbegno. “Migranti e accoglienza”
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. Migrano...
  Roberto Malini. Gommoni vuoti nel Mediterraneo
  Peppe Sini. Una franca parola ai governanti europei
  Anche a Gioiosa i migranti puliscono il paese
  Roberto Malini. Che cosa sta preparando l'Ue per i migranti?
  Morbegno. L'immigrazione ai tempi dell'EU
  Il fenomeno della migrazione: da un fatto di cronaca ad una riflessione geo-sociale
  Carlo Forin. Migranti, l’Italia, sempre più sola, deve pretendere la cittadinanza europea
  Roberto Malini. La repressione delle minoranze arriva in punta di piedi
  Peppe Sini. Nove ruminazioni per la Festa della Repubblica
  Daniela Biella. Sette Ong italiane pronte a partire in Libia per sostenere i migranti reclusi nei campi
  È arrivato un barcone carico di…
  Gorino
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. Lenzuola di nuvole...
  Carlo Forin. Fare i secondini agli immigrati
  Salvatore Ambrosi, PD Sondrio: L'estiva lezione di turismo di Salvini
  Roberto Malini. Ancora vittime del mare, ancora orrore e ingiustizia
  Vetrina/ Alberto Figliolia. La tomba di ferro salato
  Migranti. Usuelli (+Europa): “Definire accoglienza in Europa su modello di Riace”
  Vetrina/ Roberto Malini. Il patto di Malta
  Barcellona. Enorme ma­ni­fe­sta­zio­ne per l’accoglienza
  Gordiano Lupi. Generazione 'tipo'
  Sandra Chistolini. Bambini non accompagnati in America e in Europa
  Roberto Malini. Se­con­da assemblea pubblica del co­mi­ta­to Genova­solidale
  Sandra Chistolini. La nuova legge guarda ai minori stranieri non accompagnati in sosta per l’affido accelerato
  Roberto Malini. Negli abissi del Mediterraneo
  Sandra Chistolini. Bambini migranti e minori non accompagnati (II)
  Lidia Menapace. La cancelliera federale germanica
  Manconi: «Non ho votato il decreto migranti: è una norma etnica»
  Dani Dell'Agnola. I buonisti e i “bravisti”
  Incontro con Emma Bonino e i Sindaci per vincere la sfida dell'immigrazione
  Carlo Forin. Migranti: l'ira del Papa
  Linda Pasta, Leonardo Antonio Mesa Suero. Tutti pazzi per Favour!
  La marcia delle donne e degli uomini scalzi
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Qualche volta ho pregato il Cielo...
  Javcho Savov. Guernica 2015
  Nicola Ambrosetti. Il decreto (in)sicurezza
  Simone De Andreis. Persi nel mare: la gioventù africana affamata di opportunità
  L’11 settembre marceremo scalzi a Gioiosa in solidarietà coi migranti
  Sondrio e Morbegno. Elezioni: Per il Pd doppio appuntamento sabato 17 febbraio
  Migranti a Multedo. Esposto alla Prefettura
  “Welcoming Europe!”
  Padova. Libdem: La libertà è ancora di moda?
  Sandra Chistolini. Bambini migranti e minori non accompagnati (I)
  Alessandro Barchiesi. Immigrazione: l'Europa abbandoni la logica dell'emergenza
  L'importanza dei difensori dei diritti umani in quest'Italia di barbarie istituzionale
  Carlotta Caldonazzo. Abbattere un muro per costruirne cento?
  Roberto Malini. In viaggio con Alex verso un mondo giusto e accogliente
  Vetrina/ Pino Dell'Ago. Se qualcuno al bar o in grigi
  Migranti. Bonino lancia proposta legge popolare per superare Bossi-Fini
  Roberto Malini. Migrazioni: ecco i nuovi crimini contro l'umanità
  Milano. “Insieme senza muri”
  Sandra Chistolini. La mobilitazione sociale intorno alla Nave Diciotti
  Roberto Malini. È vero che l'immigrazione in Italia è fuori controllo?
  Luigi Fioravanti. Migranti, tanto peggio tanto meglio per Salvini & Co.
  Profughi: la società civile e le istituzioni devono lavorare insieme
  Roberto Malini. Zzzzzzz! Dovete fare di più!
  Giovanni Maiolo. Parte dalla Calabria la Carovana Solidale e Resistente che andrà in Grecia
  Roberto Malini. Antonio a Milano
  Annagloria Del Piano. Immigrazione: La famiglia Karim – un anno dopo
  Vetrina/ Alberto Figliolia. La canzone dei migranti che furono
  Enrico Bernardini. Genova: Migranti, tra realtà e luoghi comuni
  Gino Songini. Zibaldone estivo
  “Migranti tra realtà e luoghi comuni”
  Mellana. Sindaci gialli
  Troppi morti nel cimitero Mediterraneo
  Migranti: Al via campagna #EroStraniero
  Il mare che non c'è più
  Roberto Malini. I morti e le stelle
  Bormio. Accoglienza migranti
  Roberto Malini. È in corso un’invasione di rifugiati?
  Anna Lanzetta. Di fronte alla morte di Aylan, bimbo siriano
  Stefano Catone. Che fine hanno fatto i deputati che nel 2013 votarono contro i CIE?
  Malala a Trump: “Non voltare le spalle ai bambini indifesi”
  Sondrio. “L’Europa e i Corridoi Umanitari”
  Annagloria Del Piano. Dalla tragedia di un barcone all'abbrac­cio di un paese
  Sandrine Bakayoko
  Domani partirà la Carovana Solidale e Resistente
  Lidia Menapace. Una modesta proposta
  Sostegno alla Camera per la proposta Magi su riforma Dublino
  Radicali. Immigrazione: “No crociate demagogiche”
  Vetrina/ Gigi Fioravanti. Lettere a Bertoldo, n. 20
  Gordiano Lupi. Federica Mogherini apre a Cuba
  ACM: l'Alto Commissario per il Mediterraneo
  Federica Mogherini, alta rappresentanza internazionale e cittadinanza Ue
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.9%
NO
 25.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy