Giovedì , 22 Agosto 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spettacolo > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Quelli di Grock. Il barbiere di Siviglia, opera rock
17 Marzo 2014
 

Il barbiere di Siviglia oppure Almaviva o sia L'inutile precauzione. La commedia originale, autore Pierre-Augustin Caron de Beuamarchais, fu rappresentata per la prima volta nel 1775. Quindi venne Paisiello che ne trasse l'opera del 1787, infine il capolavoro assoluto di Gioacchino Rossini, un'immortale partitura.

Confrontarsi con quest'opera del Gran Pesarese non è facile per alcuno. Proporla in chiave rock risulta poi una sfida... ben raccolta peraltro dal gruppo di giovanissimi attori in scena con l'omonimo lavoro al Teatro Leonardo da Vinci sino al 20 marzo.

La trama è ben nota: il Conte d'Almaviva, preso tutto in petto dalla bella Rosina, vede i suoi piani amorosi ostacolati dal di lei tutore, Don Bartolo, il quale a propria volta la vorrebbe impalmare. Figaro, barbiere e “factotum della città”, aiuterà il Conte nell'impresa di conquistare il cuore della ragazza e sposarla in luogo del più vecchio. Fra farsa e comici inganni, con levità e tanto di lieto fine si dipana la storia. Solo che questa volta ad accompagnarci fra le divertenti vicende/vicissitudini, oltre al dinamismo dei giovani e talentuosi attori, più che le arie rossiniane, che pure qua e là echeggiano, sono le inserzioni rock e pop, incursioni nel tessuto classico che non disturbano affatto: dalla citazione di De André ai Metallica, da Gino Paoli a Martin Gore e ai Madness. Uno spettacolo frizzante, a tratti “adrenalinico”, molto originale. «La musica di Rossini è meravigliosamente pop», ha confermato Gipo Gurrado, da sempre felice artefice delle musiche di Quelli di Grock, in questa circostanza coautore con il batterista Lucio Sagone. Efficacissima la regia del duo Susanna Baccari-Claudio Orlandini.

 

Alberto Figliolia



Il barbiere di Siviglia-Opera rock. Teatro “Leonardo da Vinci”, via Ampère 1-ang. piazza Leonardo da Vinci, Milano. Sino al 20 marzo 2014 (15/16/17 maggio al Teatro “Franco Parenti”). Con Fabrizio Bianchi, Matteo De Blasio, Paola Galassi, Lidia Piraino, Natalia Sangiorgio, Daniele Turconi.

Informazioni e prenotazioni: tel. 02 26681166 dal lunedì al sabato dalle 15 alle 19; biglietteria@teatroleonrado.itwww.teatroleonardo.it.

Date e orari: dal martedì al sabato, H 20:45.


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.5%
NO
 24.5%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy