Domenica , 21 Ottobre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Sport e Montagna > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Gustavo Vitali. 2008 di successo per deltaplano e parapendio
23 Dicembre 2008
 

Nel bilancio 2008 del volo in deltaplano e parapendio sono tante le voci in evidenza, a partire dai titoli mondiali di deltaplano “ala rigida” vinti dall'Italia e dal trentino Alex Ploner, come squadra ed individualmente. In aggiunta la medaglia d'argento di Cristian Ciech. Sede dei campionati Sigillo (Perugia). 14 nazioni con 80 piloti hanno decretato il successo di partecipazione.

Per il deltaplano tradizionale Elio Cataldi di Vittorio Veneto (Treviso) si aggiudica il titolo europeo durante i campionati di Greifenburg (Austria).

Medaglia d'argento per la squadra azzurra.


Il torinese Franco Laverdino ed ancora Elio Cataldi si laureano campioni italiani deltaplano, rispettivamente “ala rigida” ed “ala flessibile”, durante la gara organizzata a Palazzago (Bergamo) ed alla quale hanno partecipato circa 60 piloti.


Nel parapendio l'Italia conquista la medaglia di bronzo ai campionati europei di Niska Banya in Serbia. 150 piloti presenti in rappresentanza di 29 nazioni. Migliore tra gli azzurri Carol Licini, quarta.

Per il 2008 Marco Littamè è il campione italiano di parapendio. Il piemontese ha battuto 128 avversari convenuti a San Potito Sannitico (Caserta), prima località del meridione ad ospitare con successo la manifestazione in oltre 30 anni di storia del volo libero.

Successo di partecipazione a Norma (Latina) per la Coppa delle Regioni. Ben 160 piloti di parapendio si affrontano per eleggere il vincitore tra i migliori dei campionati regionali: ancora un piemontese, Paolo Comandino.


Infine, non ultimo per importanza, il progetto “KAP444”, un lungo volo-bivacco portato a termine da Pierandrea Patrucco (Torino). In 28 giorni a cavallo tra giugno e luglio ha attraversato tutte le Alpi, da Montecarlo a Lienz (Slovenia) in parapendio. Un'impresa notevole e dal grande contenuto umano, sportivo ed ecologico, esempio calzante del volo senza motore che usa come energia le correnti d'aria ascensionali prodotte dal sole.


Gustavo Vitali

Ufficio Stampa FIVL - Federazione Italiana Volo Libero


Articoli correlati

  Deltaplano: l'Italia e Ploner ancora campioni del mondo
  Gustavo Vitali. L'estate del volo in deltaplano e parapendio in breve
  L'Europa in deltaplano vola nei cieli del Friuli
  Volo libero. Dall'Alto Adige alla Sicilia, passando per la Lombardia
  I successi del deltaplano e parapendio nel 2010 e le sfide del 2011
  Deltaplano e parapendio: appuntamenti 2010
  L'Italia e Ploner in testa ai campionati europei di deltaplano
  Sul Lago Maggiore 80 deltaplani pronti al via dopo le imprese in Veneto
  Deltaplano: Italia campione d'Europa
  Parapendio: l'Italia campione d'Europa all'assalto del mondo
  In Piemonte, Veneto e Alto Adige i titoli italiani di parapendio
  Tutti i successi del 2013 di volo in deltaplano e parapendio
  Gustavo Vitali. Tre storie di volo, amore, emozioni
  Nel parapendio on line Italia ai vertici del mondo con il torinese Patrucco
  Parapendio: due torinesi oltre le nuvole
  Gustavo Vitali. Para­pendio e deltaplano, successi del 2015 e sfide nel 2016
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.7%
NO
 25.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy