Domenica , 31 Maggio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spettacolo > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
AmbriaJazz 2016, in arrivo giorni di fuoco 
La manifestazione raggiunge il suo apice con giorni di concerti non-stop
28 Luglio 2016
 

Da stasera a domenica a Montagna, Piateda, Ambria, Sondrio e Bormio

 

 

Quelli in arrivo sono davvero giorni di fuoco per “AmbriaJazz Festival”, che giunge al suo apice proponendo giorni ininterrotti di concerti.

 

Giovedì 28 luglio a Montagna in Valtellina, nella piazza della Chiesa di San Giorgio, alle ore 21 Gavino Murgia solo (sax, effetti, voce), illustre musicista nuorese che porta sempre con sé le profonde radici sarde. L'evento è organizzato in collaborazione con Fondazione Culturale Montagna in Valtellina, in caso di pioggia si terrà dentro la chiesa.

 

Venerdì 29 a Piateda, presso la Centrale ENEL di Boffetto, in collaborazione con Comune di Piateda, Coalca Cosio e ENEL Green Power, alle ore 20:30 Food Sound System (Don Pasta performance, feat. Marco Bardoscia contrabbasso), il curiosissimo e sorprendente spettacolo in cui Daniele De Michele alias Dj Don Pasta unisce musica e dialoghi sulla cucina: da non perdere.

Alle ore 22 Trio Mediterraneo, in cui tornerà ad esibirsi Gavino Murgia (sax) con Marcello Peghin (chitarra 10 corde) e Pietro Iodice (batteria), per proporre una musica che nasce dalle sonorità della Sardegna e del Mediterraneo.

 

Sabato 30 luglio si torna alle origini. In collaborazione con Comune di Piateda, Comunità di Ambria e Associazione culturale Ghirù, alle ore 12:00 in località Ambria (Piateda) si esibirà Trio Amaro - Ronzio di Zanzara (Roberto Segato armonium, Giuliano Cramerotti chitarra, Carlo La Manna contrabbasso; letture in dialetto di Ambria a cura di Luigi Zani). I tre sapienti musicisti fonderanno sonorità provenienti da tradizioni tanto diverse da sembrare inconciliabili, unendo fra loro linguaggi antichi e moderni, orientali e sudamericani, fino ad arrivare ai Balcani.

Per raggiungere Ambria si sale in auto lungo la strada che porta a Piateda alta, si prosegue su una diramazione che porta in Val Venina e poi sulla strada sterrata, oltrepassando la Centrale Edison e seguendo le indicazioni per Ambria e AmbriaJazz.

Dopo il concerto, polenta e salsicce per tutti, il ricavato sarà donato alla Comunità di Ambria. In caso di pioggia il concerto si terrà dentro la chiesetta di San Gregorio.

Sempre sabato 30 luglio, la sera ci si sposta nel capoluogo. A Sondrio, nei giardini di Palazzo Martinengo (adiacenti a piazza Garibaldi, evento in collaborazione con Comune di Sondrio) alle ore 20:30 Nexus, l'originale quintetto formato da Daniele Cavallanti al sax tenore, Francesco Chiapperini al sax alto e clarinetto, Pasquale Mirra al vibrafono, Silvia Bolognesi al contrabbasso e Tiziano Tononi alla batteria.

Alle ore 22:00 toccherà invece a Band'Union (Daniele Di Bonaventura bandoneon, Marcello Peghin chitarra, Felice Del Gaudio contrabbasso, Alfredo Laviano percussioni), il quartetto che con la sua musica vuole trasmettere forti emozioni e i cui lavori hanno tutti origine da un forte bisogno di espressione.

Durante la serata avverrà anche l'estrazione dei biglietti vincenti della lotteria, che prevede come primo premio 2 buoni viaggio A/R per due persone e un'auto, con destinazione Sardegna o Corsica, sulle navi di Sardinia Ferries.

In caso di pioggia gli eventi si terranno presso l'Auditorium Torelli (Via Don Lucchinetti, 3).

 

Domenica 31, in collaborazione con Comune di Bormio, a Bormio in piazza del Crocefisso (al di là del ponte di Combo, si segue via Crocefisso fino all'omonima piazza) alle ore 21:00 Liberate le Ance (Gianni Coscia fisarmonica, Daniele Di Bonaventura bandoneon, Max De Aloe fisarmonica, armonica cromatica e bassa). Il gruppo è formato da tre dei più competenti conoscitori delle “ance libere”, rappresentate qui dai principali strumenti. In repertorio sia brani originali dei musicisti sia inaspettati omaggi ad altri grandi della musica. In caso di pioggia ci si sposterà all'Auditorium delle terme (presso le piscine di Bormio).

 

Gioia Azzalini

AmbriaJazz Associazione Culturale


Foto allegate

Articoli correlati

  Organo e serpentone nella chiesa gremita. Week end ricco a Lanzada e Grosio
  Roberto Dell'Ava. Ambria Jazz inizia sotto una buona stella
  “Mi farò ispirare da un luogo stupendo”. Chiude con Bosso l'AmbriaJazz
  Gran finale per Ambria Jazz con Alborada e Zayt Trio
  Roberto Dell'Ava. Lo stato dell'arte secondo Bosso
  Ambriajazz, finale con Rabarbaro Swing
  Successo a Chiuro per Petrella & Co.
  Suoni nordici a Sondrio con Fredriksson e Trondheim Voices
  AmbriaJazz. Gli ultimi appuntamenti di luglio
  AmbriaJazz Festival 2016: conclusa la 8ª edizione
  Su e giù tra Montagna, Piateda e Sondrio con suoni differenti e affascinanti
  Ricco weekend tra miniera e teatro. Oggi The Rad Trads in Valdidentro
  Sorpresa ad Ambria Jazz: è tornato Paolo Fresu
  AmbriaJazz: con (Re)Cantos e “Cime” il canto popolare si fa emozione
  AmbriaJazz in Centrale: invenzioni e r’n’b. Domani in quota e poi a Sondrio
  Roberto Dell’Ava. L'undicesimo festival: Ambria Jazz
  Ambriajazz verso il gran finale con Bojan Z, pianista super
  AmbriaJazz con Magoni e Demuru nella splendida Villa Visconti Venosta
  All’Edil Bi affollata notte “nordica”. Ponte attende Godard ed Emler
  Allulli, D'Auria e Faraò, tris d'assi ad Ambria Jazz
  AmbriaJazz. A Teglio, con La Manna, Cramerotti e Savoretti, la conclusione del Festival
  AmbriaJazz: “Lingue di fuoco” incendiano la centrale elettrica
  Il solo di Bearzatti al Palù conclude il weekend di AmbriaJazz
  Roberto Dell'Ava. Cronache da Ambria Jazz
  Roberto Dell’Ava. Quando We Tuba fa scalo a Tirano
  Nemmeno la solita pioggia riesce a fermare “AmbriaJazz”
  Roberto Dell’Ava. Oltremare per due
  Ambria Jazz entra nel vivo: Godard, Di Bonaventura e Murgia
  Rad Trads anche domani a Piateda con il duo Hamid Drake-Iva Bittova
  Roberto Dell’Ava. Nexus: una conferma
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.3%
NO
 25.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy