Lunedì , 20 Gennaio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Cuba. Accoltellata una ragazza che difendeva le Damas de Blanco
04 Dicembre 2012
 

Un'adolescente di 15 anni – Berenice Héctor González – che stava difendendo le Damas de Blanco nella città cubana di Cienfuegos è stata aggredita selvaggiamente da Dailiana Planchez Torres, una ragazza di 19 anni che brandiva un coltello. Desta scalpore il fatto che la polizia non abbia arrestato la ragazza. Fonti della dissidenza assicurano che sia la figlia di un capitano della polizia politica della città.

Il fatto sarebbe accaduto il 4 novembre scorso, secondo quanto denunciato da Berta Soler, portavoce delle Damas de Blanco. «Un fatto brutale, rimasto impunito», dice Laritza Diversent, blogger e legale indipendente dell'adolescente ferita. I medici hanno praticato sei punti di sutura all'infortunata. La ferita è profonda, parte dalla gola e arriva fino allo zigomo sinistro. «Poteva compromettere le corde vocali», afferma la malcapitata, «ma la cosa più grave è che chi mi ha aggredito gira impunita per la città, burlandosi di me e delle Damas de Blanco».

La famiglia della ragazza ferita ha sporto querela, ma non ha avuto alcuna risposta.

 

Gordiano Lupi



Articoli correlati

  Yoani Sánchez perseguitata dalla Sicurezza di Stato [video]
  Esiliati chiedono al Papa di rivedere il programma del viaggio a Cuba
  L'ineffabile Garrincha e il Venerdì Santo a Cuba di Omar Santana
  “Violazione sistematica dei diritti umani”
  Il regime cubano ha fatto un’altra vittima
  “A Cuba una sola via di comunicazione”
  “Yoani Sánchez deve essere tutelata”
  Gordiano Lupi. Cuba elimina il permesso di uscita, ma restano i limiti...
  La dittatura di Cuba
  Dissidenti cubani uniti chiedono diritti civili e politici
  “Vogliamo essere liberi di entrare e uscire dal nostro paese”
  La polizia cubana diventa sempre più violenta
  Cuba. La nuova politica sui viaggi all'estero è frutto della paura
  Dilma Rousseff a Cuba. Ma non parla di diritti umani
  Massimo Campo. Cuba. Piccoli orrori quotidiani
  Yoani Sánchez: “La visita di Dilma Rousseff non dovrà essere soltanto un incontro istituzionale”
  Cosa va a fare Zucchero a Cuba?
  Omar Santana. Notte cubana
  Gordiano Lupi. Il giorno dei diritti umani nella Cuba di sempre...
  Aumenta la repressione a Cuba
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 7 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy