Giovedì , 23 Maggio 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Yoani Sánchez. Segreto di Stato
22 Giugno 2011
 

Abituati a leggere i bollettini medici al contrario e a non fidarci delle diagnosi benigne, non è passata inosservata la convalescenza di Hugo Chávez nel nostro pese. Anche con lui, come fecero a suo tempo con Fidel Castro, hanno cercato di dissipare tutte le preoccupazioni e non sono stati resi pubblici i dettagli sulla malattia. Il segreto in merito all’operazione chirurgica praticata sul presidente venezuelano, fa pensare che ci stanno nascondendo qualche informazione. Come in quella estate di quattro anni fa, manca la chiarezza, perché gli scarni comunicati ufficiali cercano soltanto di distrarre l’attenzione delle persone. Pare di rivivere la paranoia di quei giorni in cui calò una vera e propria cortina di silenzio sulle condizioni di salute di una persona anziana, sul fatto che un dirigente potesse continuare o meno a guidare la “sua truppa”.

La convalescenza di Chávez presenta per noi anche altre implicazioni. Mette in evidenza la fragilità dell’uomo, il lato umanamente vulnerabile che si nasconde sotto la giacca rossa. Per questo motivo la dipendenza economica che unisce Piazza della Rivoluzione a Palazzo Miraflores, da alcune settimane sembra meno solida. Le previsioni a lungo termine sono state modificate inserendo una variabile prima trascurata: neppure l’altro comandante sarà eterno. Si diffonde il panico tra i grassi burocrati, tra i funzionari che fondano il potere sui sussidi che arrivano da Caracas e tra gli impresari che rivendono parte dei centomila barili giornalieri di petrolio inviati dal nostro “nuovo Cremlino”. Queste persone trattengono il fiato in attesa che quanto prima Chávez torni a firmare accordi, a parlare davanti a telecamere e microfoni, a governare a colpi di decreti presidenziali.

Anche se la stringata nota pubblicata sui mezzi di comunicazione ufficiali ha cercato di fermare le speculazioni sulle condizioni attuali di Hugo Chávez, in realtà è servito solo a incentivarle. Noto una certa malsana morbosità, un gusto per il pettegolezzo gratuito in tutte queste chiacchiere che si diffondono per le nostre strade. Non è colpa soltanto della nostra natura estroversa e impertinente, quanto del silenzio che per troppo tempo ha circondato la questione. Quando un argomento, qualunque esso sia, diventa un tabù per l’opinione pubblica, allora niente è più affascinante che mormorare e inventare particolari sul tema proibito. Per cinquant’anni ci hanno fatto credere che eravamo governati da una persona che non sapeva cosa fossero le malattie, il dolore e la stanchezza. Quando la bolla di sapone dell’“invulnerabilità” del Comandante in Capo è svanita davanti ai nostri occhi, siamo diventati scettici di fronte alle notizie sulla salute di chi ci governa. Per questo motivo anche Chávez è oggetto della stessa incredulità e le sue condizioni di salute sono al centro dei nostri discorsi. È il modo personale che abbiamo trovato per renderci conto che lui - come Fidel Castro -, paragonato con il tempo della storia, è un personaggio mortale, effimero e passeggero.

 

Yoani Sánchez

Traduzione di Gordiano Lupi

 

 

Nota: La vignetta di Omar Santana mostra Hugo Chávez sdraiato in un letto di ospedale cubano, intento a studiare frasi dal contenuto rivoluzionario scritte da Evo Morales Ayma.


Articoli correlati

  Valter Vecellio. La situazione. Cuba, come prima, peggio di prima
  Gordiano Lupi. Profumi a Cuba 2
  Carlos Alberto Montaner. I tre misteri di Hugo Chávez
  Il 'santero' di Santana per la salute di Chávez
  A. Torreguitart. Regalami un quadretto, compay!
  Giovanni Maiolo. Ma Chavez che diavolo fa?
  Simon Romero. Morire dal ridere nel Venezuela di Chávez
  Garrincha. Stabile Chávez
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Meo Porcello ce l’ha fatta!
  Il giorno di Hugo Chávez e di Virgilio Piñera
  Carlos Alberto Montaner. Trionfa Chávez. Si consolida Capriles
  A. Torreguitart Ruiz. L’ora di Chavez
  A. Torreguitart. Meo Porcello regala un quadro a Fidel
  Castro e Chávez conversano sul futuro del mondo
  Garrincha. Senza capo
  La malattia di Chávez e i problemi di Cuba
  Ricompare Chávez, ancora a Cuba
  Garrincha. Solidarietà internazionale
  A. Torreguitart Ruiz. Por qué no te callas?
  Yoani Sánchez. Le urne e il combustibile
  Yoani Sánchez. Venezuela divisa a metà
  Visita a sorpresa di Chávez a Cuba
  L'aggressività americana alla prova di Libia e Siria
  Gordiano Lupi. Fidel Castro è vivo
  Gordiano Lupi. La censura nei media cubani
  Gordiano Lupi. Profumi a Cuba
  Omar Santana. 'Osama bin Laden deposto in mare' (da 'El Nuevo Herald')
  Garrincha, Jardim, Santana: Le prime vignette del 2014
  Omar Santana. Notte cubana
  Reclusi nella chiesa pentecostale
  Omar Santana. Il giorno de Las Mercedes
  Omar Santana. Il regalo di Ahmadinejad
  Nuove relazioni Cuba-Usa. I commenti dei vignettisti
  Omar Santana in merito alla visita del Presidente di Google a Cuba
  Campagna mediatica contro Cuba?
  Gordiano Lupi. Cronaca cubana in tre vignette
  Omar Santana e i disordini in Venezuela
  Omar Santana. Cuba: carceri... a 5 stelle
  Omar Santana. Diritti Umani a Cuba
  Omar Santana. Attentato al Papa o incontro con il diavolo?
  Librado Linares sarà scarcerato
  Gordiano Lupi. Finestra su Cuba
  Omar Santana e i Mondiali in Brasile
  Omar Santana. “Vado a tagliare la torta!”
  9 o 10 milioni di esuli cubani e un vecchio agente della CIA
  Garrincha e Santana. Il dialogo Usa-Cuba al nodo dei Diritti Umani
  Omar Santana e la situazione cubana
  Sempre 26! (direbbe Carlos Puebla)
  Cuba. Omar Santana e l'unione monetaria
  Omar Santana. Este pueblo...
  Omar Santana. Chi difende Gheddafi?
  Santana e Garrincha. Due vignette
  Omar Santana questa volta parla di noi
  Omar Santana. Scintilla d'amore tra Chiesa e regime cubano
  Omar Santana. Ucraina
  Cuba. La libreta compie 50 anni
  L'ineffabile Garrincha e il Venerdì Santo a Cuba di Omar Santana
  Omar Santana senza parole
  Omar Santana. 'La battaglia delle idee' (da 'El Nuevo Herald')
  Garrincha e Santana. Europei in corsa verso Cuba
  Omar Santana. Finalmente riconosciuta la Chiesa a Cuba...
  Omar Santana. Le bandiere di Putin
  Omar Santana. Il Papa programma una visita a Cuba nel 2012
  Omar Santana. Papameccanico
  Gordiano Lupi. Jimmy Carter e gli umoristi cubani
  Omar Santana. Vendetta
  Radio Martì. Uno sguardo sulla piccola impresa cubana
  Cuba, sognando Chávez. Prezzi e investimenti
  Omar Santana, il doppio sistema monetario e lo Stato Islamico
  Omar Santana. Manipolazioni
  Tre vignette. Blocco, Brasile, Ebola
  Oppositori cubani occupano chiese cattoliche
  Omar Santana. Putin 1984
  Omar Santana. L'informazione cambia
  Omar Santana. Ottantotto
  Omar Santana. Senza parole
  Omar Santana. Girón
  Alan Gross condannato a 15 anni di reclusione
  Omar Santana. Internet a Cuba
  Omar Santana. Doppia moneta/morale
  Omar Santana. La Terra gira attorno al Mondiale
  Omar Santana. Gusanos...
  Omar Santana. LA VISITA DEL PAPA
  XVI Festival del sigaro cubano
  Cuba. Omofobia e ragion di Stato
  Omar Santana. Realidad
  Omar Santana. Il tiro alla fune di Putin
  Omar Santana. Tsunami Nord Africa
  Omar Santana. Ciego con Fidel!
  Omar Santana. Cristo cubano
  Santana e Garrincha. Umorismo sull'ultimo congresso Pcc
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.6%
NO
 25.4%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy