Venerdì , 06 Dicembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Lo scaffale di Tellus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Domenica 18 a Vigevano la “giornata della storia” con la presentazione del libro “Castelli Fratelli”
16 Novembre 2012
 

Vigevano – La Federazione Italiana Giochi Storici promuove anche quest’anno, per il terzo fine settimana di novembre, la “Giornata della Storia”, con il Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed il Riconoscimento del Presidente della Repubblica.

La VII edizione della Giornata della Storia, avrà come tema la crociata per la salvezza di una delle tre dimore storiche degli Sforza, una delle più amate da Ludovico il Moro per le cacce e le feste di corte: il castello di Cusago, situato a due passi da Milano e attualmente in stato di grave degrado e incuria.

Il Palio delle Contrade di Vigevano, affiliato ormai da diversi anni alla Federazione Italiana Giochi Storici, per il 2012 aderisce all’iniziativa con un evento molto curioso: domenica 18 novembre dalle ore 15:30, presso la Sala dell'Affresco del Castello sarà presentato al pubblico il libro Castelli Fratelli di Simona Borgatti e Andrea Pellicani con la postfazione di Alberto Figliolia (ed. La Memoria del Mondo). I figuranti dei gruppi storici dell’Associazione Sforzinda, la Giocoleria e il Bianco Fiore animeranno le letture, a cura della Compagnia Teatrale Il Mosaico, di alcuni brani tratti del libro. La presentazione, alla quale parteciperà lo storico del territorio Matteo Mattarozzi, sarà inframmezzata dalla proiezione di alcuni filmati sulle tre dimore storiche degli Sforza.

Con la presentazione di Castelli Fratelli, l’Associazione Sforzinda vuole dare un contributo alla conoscenza della storia delle vicende che nelle diverse epoche hanno accomunato i tre castelli prediletti dagli Sforza: Milano, residenza ufficiale della dinastia e sede politica; Vigevano, residenza di svaghi e di caccia e Cusago – che col suo Naviglietto permetteva alla famiglia ducale di spostarsi da un castello all’altro – villa di delizie, immersa nel verde dei boschi, sfondo perfetto per cacce avvincenti e raffinata scenografia per incontri amorosi. L’alternanza di epoche d’oro e periodi di decadenza, unite al design dell’architetto Beltrami che riprogettò la torre dello Sforzesco usando Cusago e Vigevano, hanno rafforzato il legame dei castelli tramutandoli, con un pizzico di fantasia, in fratelli.

Insieme agli autori scopriremo i fasti del Rinascimento e la lunga storia del graduale abbandono del castello di Cusago insieme alla grande voglia di riscatto da parte di tutti e tre i “castelli-fratelli”.

 

Federazione Italiana Giochi Storici

Palio delle Contrade di Vigevano Associazione Sforzinda


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.3%
NO
 24.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy