Lunedì , 19 Aprile 2021
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Marco Perduca. Guantanamo: non si tratta di nuovi Ocalan, ma di innocenti vittime della guerra al terrorismo di Bush
Phnom Penh, 21/12/2008. Incontro di Pannella e Perduca con la comunità Khmer Kampuchea Krom
Phnom Penh, 21/12/2008. Incontro di Pannella e Perduca con la comunità Khmer Kampuchea Krom 
26 Dicembre 2008
 

Phnom Penh, 24 dicembre 2008 – Occorre che la Farnesina contatti immediatamente tanto il Portogallo e la Germania che già si sono resi disponibili, come l'Albania e la Bosnia nei mesi scorsi, ad accettare alcuni dei detenuti di Guantanamo, per capire di che tipo di casi stiamo parlando. A quanto si apprende dalla lettera inviata dal Ministro degli Esteri portoghese Amado e si capisce dagli articolo apparsi da giorni sulla stampa italiana e internazionale, gli Stati uniti sono alla ricerca di paesi che possano ospitare individui che non sono stati trovati colpevoli di alcuni crimine ma che, se trasferiti sul suolo americano, potrebbero fare - giustamente - causa al Governo di Washington. Ora, fermo restando che un giorno andranno ben evidenziate ed affrontare le responsabilità del modo con cui si è risposto agli attacchi dell'11 di settembre, è urgente sostenere la decisione del Presidente eletto Obama di smantellare Guantanamo, offrendo ospitalità umanitaria a persone che, come per esempio gli uiguri, potrebbero essere maltrattate una volte rimpatriate in Cina.

 

Approfondire, far emergere anche questa verità troppo spesso liquidata o dimenticata per non interferire con la guerra alle organizzazioni terroristiche, è quanto un paese democratico dovrebbe perseguire. Saprà l'Italia essere all'altezza della sua tradizionale ospitalità?

Al ministero citano il caso dei terroristi palestinesi ospitati in Italia per chiudere la crisi della Basilica della Natività tra Israele e i palestinesi: «Ne stiamo pagando ancora il peso economico e di attenzione dei nostri servizi di sicurezza, così come per anni abbiamo pagato il prezzo per aver ospitato in Italia il curdo Ocalan». Frattini nelle discussioni con i suoi collaboratori ha fatto notare che in Italia mancano i tribunali speciali e la legislazione eccezionale che permetterebbe di mantenere in Italia dei presunti terroristi che non sono stati condannati da nessun tribunale riconosciuto da Roma. «Certo, prima o poi gli americani potrebbero chiedercelo», dice un ambasciatore, «ma davvero andarci a cercare una bomba terroristico-giudiziaria del genere è qualcosa che l'Italia non ha nessuna intenzione di fare, non vogliamo un caso Ocalan moltiplicato per dieci».


Marco Perduca


Fonte: Radicali.it


Articoli correlati

  Marco Perduca. Guantanamo: Italia si coordini con UE per accogliere ex detenuti mai incriminati
  Marco Perduca. Guantanamo: chiarire i rapporti con la prossima Amministrazione USA
  Yoani Sánchez. Due agende
  “Granma”. Cuba reclama la restituzione della zona illegalmente occupata dagli USA
  Yoani Sánchez. I due volti di Guantánamo
  Yoani Sánchez davanti al Senato brasiliano
  «Il Vietnam ci fa sapere che nostra presenza non è gradita»
  Governo Vietnam: “Radicali non sono benvenuti per la loro attività politica”
  Ultime da Hanoi. Bloccato viaggio in Vietnam ai radicali Pannella e Perduca
  Diritti Umani. Pannella e Mecacci hanno incontrato questa mattina il Dalai Lama
  Mercoledì 24 dicembre, alle ore 12, manifestazione radicale davanti all’ambasciata del Vietnam
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 73.9%
NO
 26.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy