Sabato , 14 Dicembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
M.A. Farina Coscioni. SLA: Stefano Borgonovo in TV  
Alla drammaticità della malattia si aggiunge un’informazione faziosa, incompleta, piegata a logiche partitiche
08 Settembre 2008
 

Ancora una volta è solo in seguito a immagini e testimonianze drammatiche e scioccanti come quella dell’ex calciatore Stefano Borgonovo o casi come quelli di Luca Coscioni, Giovanni Nuvoli, Adriano Lombardi, che si ripropone all’opinione pubblica il dramma di centinaia di malati di Sclerosi Laterale Amiotrofica. Ed è avvilente che vicende come queste siano spesso trattate in modo approssimativo e piegandosi a logiche partitiche, attentissimi a non irritare le gerarchie vaticane e soprattutto a depurarle da ogni elemento di politicità.

È dunque inaccettabile il modo in cui – soprattutto il servizio pubblico televisivo – tratta vicende dolorose come queste; ben altra attenzione e sensibilità meriterebbe questa malattia terribile e misteriosa, e soprattutto per il tantissimo che c’è da fare, in termini di investimenti sulla ricerca.

Così si evita accuratamente ogni accenno a Luca Coscioni, alla sua lotta perché dal corpo del malato si giunga al cuore della politica; alle ormai decennali attività dell’Associazione Luca Coscioni, alla lotta che quotidianamente dobbiamo sostenere, in Parlamento e nel paese, al fianco di centinaia di scienziati, ricercatori e medici perché da una parte sia salvaguardata e tutelata la volontà del malato e conquistare la libertà di ricerca; dall’altra siano assicurati i fondi e le risorse per i comunicatori, i computer e tutte le altre indispensabili apparecchiature di cui necessitano i malati e che Stato e istituzioni solo in minima parte assicurano.

Quello dell’informazione partigiana e faziosa è questione che non ci vedrà inerti; sapremo reagire per conquistare il fondamentale diritto di avere un’informazione adeguata e completa, presupposto fondamentale per acquisire la necessaria, indispensabile consapevolezza e coscienza su questi problemi e vincere le mille interessate resistenze alla ricerca laica e libera da condizionamenti ideologici e partitici.

 

Maria Antonietta Farina Coscioni

(da Notizie radicali, 8 settembre 2008)


Articoli correlati

  AISLA. Precisazioni e riflessioni sulla vicenda di Stefano Borgonovo
  Marco Cappato. Saramago riconobbe la forza profetica di Luca Coscioni e divenne il nostro presidente d'onore
  Linda Pasta. Corte Costituzionale: il suicidio assistito è lecito in casi come quello di Dj Fabo
  Marco Cappato. L'occasione di Bari
  Lettera aperta al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul diritto di voto dei malati intrasportabili
  “Laiche intese”: A Orvieto, il X congresso dell’Associazione Luca Coscioni
  “In difesa dello Stato di diritto democratico? Libertà e Scienza!”
  Verità e menzogne su “eutanasia”, Coscioni, Welby, Englaro...
  In corso a Roma l'XI Congresso dell'Associazione Luca Coscioni
  Associazione Coscioni. Finalmente la legge Welby – Mingroni!
  Sui diritti, l’Italia è sempre più la maglia nera dell’Occidente
  Tre anni fa ci ha lasciato Luca Coscioni
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.3%
NO
 24.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy