Lunedì , 18 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Nessuno Tocchi Caino sceglie Papa Francesco per il Premio “Abolizionista dell'anno”
06 Maggio 2015
 

Ogni anno Nessuno tocchi Caino assegna il Premio “Abolizionista dell'anno” alla personalità che, più di ogni altra, si è distinta per l’impegno a favore dell’abolizione della pena di morte e dei trattamenti disumani e degradanti. Quest'anno la scelta è andata su Papa Francesco: le ragioni di questa decisione risiedono nel fatto che Bergoglio, il cui Pontificato è stato inaugurato dall’abolizione dell’ergastolo e dall’introduzione del reato di tortura nell’ordinamento dello Stato del Vaticano, si è pronunciato in modo forte e chiaro non solo contro la pena di morte, ma anche contro la morte per pena e la pena fino alla morte.

Lo ha fatto con la “lezione magistrale” di straordinario valore umanistico, politico e giuridico, rivolta ai delegati dell’Associazione Internazionale di Diritto Penale, il 23 ottobre 2014, quando ha definito l’ergastolo “una pena di morte nascosta”, che dovrebbe essere abolita insieme alla pena capitale e ha considerato l’isolamento nelle cosiddette “prigioni di massima sicurezza” come “una forma di tortura”.

Quando, nel 1993, fondammo la nostra Associazione, ispirati dal passo della Genesi nel quale è scritto “Il Signore pose su Caino un segno perché non lo colpisse chiunque lo avesse incontrato”, si decise di denominarla “Nessuno tocchi Caino”, proprio per affermare il valore, non solo della vita, ma anche della dignità della persona nella sua integralità. Con il conferimento del Premio, Nessuno tocchi Caino riconosce al Santo Padre il valore prodigioso delle sue parole, sulle quali intende impegnarsi per tradurle in iniziative concrete verso il superamento definitivo di punizioni e trattamenti anacronistici, sempre più necessarie e urgenti se si considera il contesto attuale della pena capitale nel mondo di cui le recenti esecuzioni in Indonesia sono l’ultimo aberrante esempio di uno Stato che diventa Caino.

 

Sergio D'Elia, Segretario
di
Nessuno Tocchi Caino

 

Fonte: Radicalparty.it


Articoli correlati

  Bisogna far sapere al mondo che all'Onu 117 paesi hanno votato contro la pena di morte
  L’Abolizionista dell’Anno e Rapporto 2008 di Nessuno tocchi Caino
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. Se le parole potessero...
  Caso D'Elia: più degli avversari sono da temere gli "amici"?
  Luciano Pecorelli. Il mio primo congresso radicale
  Lettera di Sergio D’Elia al Presidente e ai colleghi della Camera dei Deputati
  La vicenda D’Elia e il chisse-ne-frega di Pansa. Ma è proprio Sergio che si vuol colpire?
  Maria G. Di Rienzo. Ma la mamma no
  Carlo Forin. Il papa politico
  Marco Staderini. La politica impari da Papa Francesco
  Sandra Chistolini. Papa Francesco dialoga con gli studenti universitari
  Lidia Menapace. Papa Francesco è “pericoloso”?
  Jardim (Uruguay) festeggia un anno di Papa Francesco
  Luigi Fioravanti. Il turibolo e la penna
  Lidia Menapace. Habemus papam
  Lidia Menapace. Smemorandum
  Carlo Forin. Provando misericordia e strappando via
  Maria Paola Forlani. Il Cammino di San Pietro a Castel Sant’Angelo
  BBC Afrique intervista Roberto Malini sulla visita del papa a Lampedusa
  Luis Cino. Sulla visita di Papa Francesco
  Asmae Dachan. Il mio incontro con Papa Francesco
  Gianfranco Cercone. “Chiamatemi Francesco – Il Papa della gente” di Daniele Luchetti: un monumento, ma non un santino
  Lidia Menapace. Pastore della chiesa cattolica o capo di stato?
  Mario Staderini. Auguri al vescovo Francesco
  “Europa: i rifugiati sono nostri fratelli”
  Sandra Chistolini. Università, luogo di dialogo nelle differenze
  Omar Santana. Papameccanico
  We Are Church con papa Francesco per la nonviolenza. Buon Anno!!
  Vittorio Bellavite. “Evangelii Gaudium”
  Jardim. Il papa in Brasile
  Valter Vecellio. Gesti, “argomenti”. Da Francesco a…
  Valter Vecellio. Le continue sorprese del papa venuto da quasi la fine del mondo…
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy