Martedì , 02 Giugno 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Valter Vecellio. Gesti, “argomenti”. Da Francesco a…
18 Marzo 2013
 
   Gesti. Ce ne sono che “parlano”, sono “argomenti veri”; sono quelli, annotava Francesco Acri (qualcuno lo ricorderà come “elegantissimo” traduttore dei “Dialoghi” di Platone), che “non si riassumono”, come non si possono riassumere le posture di Socrate: quel grattarsi la gamba là… “dov’era tuttavia la pressura della catena…”.
Gesti destinati inevitabilmente – al di là della volontà stessa di chi li compie – a essere e restare “argomenti veri”, sono le dimissioni di Joseph Ratzinger dal “mestiere” di papa, il suo volersi “pensionare”, ritirandosi in un convento, “sparendo” senza scomparire, forse anzi, più presente che mai. E “argomenti veri” sono i primi gesti del successore, Francesco: quella croce di metallo, le scarpe più da montanaro e certo non firmate Prada… Papa semplice, come dicon tutti, papa “comune” come più propriamente lo definisce Marco Pannella, che a quel termine, “comune”, recupera e restituisce un significato che si era andato smarrendo.
   Gesti sono anche le due nomine a presidenti della Camera e del Senato di Laura Boldrini e Pietro Grasso. Gesti che sono anch’essi “argomenti veri”, sotto o dietro i quali – come ha notato qualcuno – probabilmente c’è il “nulla”, di Pierluigi Bersani, del PD, di Giorgio Napolitano che sia (la cui “saggezza” sempre più si traduce in un Golem sfuggitogli dalle mani).
   Winston Churchill, insuperabile nell’arte delle freddure, sosteneva che sugli Stati Uniti si può sempre contare, perché “fanno la cosa giusta dopo aver esaurito tutte le possibilità di fare quelle sbagliate”. L’Italia e la sua soffocante (s)partitocrazia, da questo punto di vista, senza dubbio è molto “americana”: nel senso che tutte le cose sbagliate le si sa fare benissimo. Sarebbe bello se si fosse finalmente giunti nella fase della “cosa giusta”. Non si azzarda tanto, ma occorre pur prender atto che Boldrini e Grasso sono comunque due ottime scelte. Così “gesto” e insieme “argomento” è Boldrini che si reca al Quirinale a piedi, e non con il codazzo di auto blu; “gesto” e “argomento” sono nel discorso di insediamento, i richiami alle condizioni disperate degli immigrati, alle carceri, alla legalità. Rondini, certo, che volano faticosamente in un cielo cupo, ci vuole ben altro per far primavera. Ci sono sessant’anni di spartitocrazia, di sistematica e “scientifica” rapina e spoliazione di diritto, legalità, tradimenti di legge e a partire dalla Costituzione.
   È possibile, probabile che da domani, o magari già da oggi, le dighe del conformismo, del “compromesso” più deteriore, da ladri di Pisa e di Siena, prendano il sopravvento, e ulteriormente frustrino l’urlo di pulizia e richiesta “nuovo” che questo paese, in modo caotico, disordinato, contraddittorio, esprime. È possibile, probabile che dopo un primo sbandamento, gli alfieri e i corifei del regime spartitocratico riescano a escogitare nuovi modi per praticare l’antipolitica di sempre, con le ambiguità, i suoi giochi delle parti, gli opportunismi che sono la “cifra” di questo antifascismo fascista e sfascista. E però, i “gesti-argomenti veri”, quelli restano: destinati a incidere più di quanto si creda e appaia. E forse, chissà, anche “loro”, gli sfascisti, al di là della loro stessa volontà e coscienza, sono destinati a restarne segnati. In maniera indelebile e incacellabile. Forse. Chissà. Per i radicali che siamo, che vogliamo e cerchiamo di essere vale l’antico: “Fai quel che devi, accada quel che può”.
 
Valter Vecellio
(da Notizie Radicali, 18 marzo 2013)

Articoli correlati

  Ass. Coscioni. Eutanasia: “Iniziative popolari ignorate per 60 anni. Boldrini ha mancato occasione per segnale discontinuità”
  Lidia Menapace. Laura Boldrini
  Eutanasia: “Intervenga per garantire dibattito in Parlamento”
  Giuseppe Civati. Lettera alla Presidente della Camera sul fine vita
  Informazione. Presentazione della campagna radicale “InformeRai”
  Giuseppe Civati. Nessuna forzatura sulla Costituzione
  Grasso decide di rinunciare all’autodichia del Senato, ma solo contra personam
  Marco Perduca. Sul futuro del Senato...
  Carlo Forin. Il papa politico
  Carlo Forin. Provando misericordia e strappando via
  Valter Vecellio. Le continue sorprese del papa venuto da quasi la fine del mondo…
  Luigi Fioravanti. Il turibolo e la penna
  Vittorio Bellavite. “Evangelii Gaudium”
  Jardim (Uruguay) festeggia un anno di Papa Francesco
  Jardim. Il papa in Brasile
  Maria G. Di Rienzo. Ma la mamma no
  Omar Santana. Papameccanico
  Marco Staderini. La politica impari da Papa Francesco
  Lidia Menapace. Smemorandum
  Gianfranco Cercone. “Chiamatemi Francesco – Il Papa della gente” di Daniele Luchetti: un monumento, ma non un santino
  “Europa: i rifugiati sono nostri fratelli”
  Maria Paola Forlani. Il Cammino di San Pietro a Castel Sant’Angelo
  Mario Staderini. Auguri al vescovo Francesco
  BBC Afrique intervista Roberto Malini sulla visita del papa a Lampedusa
  Nessuno Tocchi Caino sceglie Papa Francesco per il Premio “Abolizionista dell'anno”
  Luis Cino. Sulla visita di Papa Francesco
  Asmae Dachan. Il mio incontro con Papa Francesco
  Lidia Menapace. Papa Francesco è “pericoloso”?
  Sandra Chistolini. Papa Francesco dialoga con gli studenti universitari
  Lidia Menapace. Habemus papam
  Lidia Menapace. Pastore della chiesa cattolica o capo di stato?
  Sandra Chistolini. Università, luogo di dialogo nelle differenze
  We Are Church con papa Francesco per la nonviolenza. Buon Anno!!
  Valter Vecellio. Scomuniche & anatemi
  Renato Pierri. L'influenza della Chiesa
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.3%
NO
 25.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy