Venerdì , 25 Settembre 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Ordine di farfalla
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Carlo Forin. Necessità dell’archeologia del linguaggio
27 Maggio 2017
 

L’articolo di Vito Mancuso “Il Dante laico un eretico in Paradiso apparso oggi, sabato 27 maggio 2017, a pag. 45 di la Repubblica comprova la necessità dell’archeologia del linguaggio perché, così, riesce ad aver ragione pur facendo torto alla verità.

Immagino che Mancuso sia preso dal tema dell’eresia praticata con la Commedia che mise all’inferno ben cinque papi, Nicolò III, Bonifacio VIII, Clemente V, Celestino II, Anastasio IV e concordo con la sua analisi che fissa il centro matematico dell’opera nella terzina: “Se così fosse, in voi fora distrutto/ libero arbitrio, e non fora giustizia/ per ben letizia, e per male aver lutto”, Purg. XVI, 70-72 (meriterebbe di ricordare “lo mondo è cieco”, 66, “lo mondo è ben così tutto diserto/ d’ogni virtute”, 58, causa la corruzione nel potere dei papi); ma il suo essere in paradiso dal 1921 dovrebbe venir pure accennato, mentre non trovo nessuna menzione. Da quasi cento anni, cioè dall’enciclica del 30 aprile 1921, In praeclara summorum di Benedetto XV, il Paradiso è arrivato anche per Dante.

Mio padre Gino studiò ragioneria al Collegio arcivescovile “Dante” di Vittorio Veneto, fondato con questo nome nel 1921 a seguito di quell’enciclica poco citata

In Praeclara Summorum. Lettera Enciclica in occasione del VI centenario della morte di Dante Alighieri, 30 aprile 1921, Benedetto XV. (cfr. Wikipedia)

I papi successivi, Paolo VI in particolare, hanno continuato ad esaltare il poeta più santo del genere umano.

Cento anni non fanno equilibrio, però, con seicento anni di persecuzione da parte del potere ecclesiastico, col dare alle fiamme, ad opera di papa Giovanni XXII nel 1329, il De monarchia e con l’inserimento della stessa opera nel 1559 nel Index librorum prohibitorum.

La storia sconfigge 6 a 1 il massimo livello della Chiesa in Italia. Immiserisce 1 a 6 l’articolo retto di Mancuso, attento alle eresie e dimentico della verità.

Come uscirne senza arrendersi all’era della post-verità?: con la ricostruzione completa di gioie e dolori nella commedia dell’uomo che scrive da più di 4000 anni cose vere-false nell’oroboro della storia, il serpente che si morde la coda. Uruburu in zumero.

 

Carlo Forin


Articoli correlati

  Angiolo Bandinelli. Grandina, in Vaticano
  Piero Cappelli - Anteprima: “Lo scisma silenzioso” tradotto in portoghese, in Brasile
  Preghiere dal Carcere di Opera
  Vito Mancuso e la malizia di Miriam
  Left: Cosa c’è dietro alla crociata contro le unioni civili che andrà in scena al Family day
  In libreria/ Marisa Cecchetti. “Il giardino dei poeti quantici” di Roberto Malini
  Raminghi in un universo insensato
  Spot/ Se peregrina voglia...
  Maria Lanciotti. Dantedì, 25 marzo 2020
  Spot/ I lunedì a casa di Ariosto. I Poeti dei poeti
  Patrizia Garofalo. A C. Forin, un bracciale in forma di dialogo
  Carlo Forin. “Mantua me fecit Calabri rapuere”
  Carlo Forin. Italia 2016
  Carlo Forin. Uruburu di Giovanni Semerano
  Carlo Forin. Ancora sull’etimo di buio per uru-buru
  Carlo Forin. Burocrazia, etetimo.
  Carlo Forin. Volo di calabrone 1
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.9%
NO
 25.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy