Venerdì , 28 Luglio 2017
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò Madama
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Benedetto Della Vedova. Suicidio minore a Lavagna è tragedia, maturata in regime proibizionista
14 Febbraio 2017
 

Il suicidio del minorenne a Lavagna (GE), avvenuto durante una perquisizione, è innanzitutto una tragedia e tale deve restare.

È evidente però che si tratta di una tragedia maturata nel regime proibizionista che noi vogliamo superare legalizzando la cannabis.

Il ddl dell'Intergruppo Cannabis legale prevede che, nel caso di possesso della sostanza da parte di un minorenne, l'autorità debba certamente procedere al sequestro, ma senza che vi siano conseguenze o sanzioni amministrative e penali, a meno che l'operazione non sia contro lo spaccio. Nel caso di Genova, si sarebbe proceduto al sequestro senza alcuna sanzione.

Il regime proibizionista crea situazioni che più facilmente possono provocare guasti; la legalizzazione restituirebbe invece la giusta misura al consumo di hashish, che va trattato al pari di alcool e tabacco e tolto alla criminalità e al conseguente stigma sociale.

Dal punto di vista parlamentare, come promotore dell'intergruppo, è mio dovere dire che la pazienza è finita.

Abbiamo ragionevolmente ritenuto che la campagna referendaria prima, la caduta del Governo dopo, a seguire il nuovo Esecutivo e l'avvio della nuova fase parlamentare fossero giustificazioni comprensibili per il ritardo dell'esame in Commissione di questo provvedimento.

Ora è il tempo della decisione e della responsabilità. Vale per i singoli parlamentari che hanno sottoscritto la legge alla Camera, vale per i due relatori Farina e Miotto, vale per i due principali gruppi Parlamentari, Pd e M5S.

Chiediamo che i gruppi si pronuncino, per responsabilità politica e per rispetto dei milioni di italiani che hanno avuto fiducia nel disegno di legge. Una cosa non ci possiamo permettere, e faremo in modo che non accada: che il ddl finisca nel dimenticatoio.

In particolare, mi auguro che in una fase congressuale contraddistinta dai contenuti, da parte del Pd ci sia una spinta ad accelerare l'esame di questo provvedimento, che è un provvedimento di libertà e di legalità.

 

Benedetto Della Vedova

 

 

Intervista a Benedetto Della Vedova

Radio Radicale, 14 febbraio2017

 

 


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
ISRAELE NELL'UNIONE EUROPEA. Cosa ne pensi?

Sono d'accordo. Facciamolo!
 62.5%
Non so.
 1.2%
Non sono d'accordo.
 36.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy