Venerdì , 13 Dicembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Dialogo Tf
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Stati Uniti d'Europa. Pensare europeo 
di Primo Mastrantoni
30 Maggio 2019
 

Roma – Appena varcata la soglia del Parlamento europeo, gli eletti dovrebbero pensare europeo, cioè ritenersi portatori di un mandato che considera l'Unione europea come punto di riferimento delle proprie attività istituzionali.

Sappiamo bene che non sempre è stato così.

Le tentazioni nazionalistiche, rappresentate in seno al Consiglio europeo, costituito dai capi di Stato e di governo, hanno frenato il processo di integrazione che deve essere perseguito con costanza e lungimiranza: occorre trasferire il potere legislativo al Parlamento europeo e quello esecutivo alla Commissione.

Oggi il Parlamento europeo è costituito dalla stragrande maggioranza di forze europeiste. È un buon inizio.

L'Italia rappresenta una eccezione in questo contesto.

È stata pressata dal problema immigrazione ed è stata lasciata sola, in primis proprio da quei Paesi ritenuti sovranisti (es. l'Ungheria di Orban) che non hanno accettato la ricollocazione degli immigrati. Ora, con il problema migranti divenuto residuale, occorre affrontare altre difficoltà e le esercitazioni muscolari e i “me ne frego” lasciano il tempo che trovano; né vale paventare il complotto di “qualcuno” contro l'Italia, come racconta il vicepremier Salvini. I mercati hanno una logica razionale: se sei inaffidabile, sei rischioso.

Prima Salvini lo capirà, meglio sarà per gli italiani.

 

Primo Mastrantoni, segretario Aduc


Articoli correlati

  Siamo quello che votiamo (riflessioni sul voto europeo)
  Al termine il tour elettorale di Stefano Morcelli
  Alessandro Pedone. Dopo le elezioni europee può tornare una crisi finanziaria in Italia?
  Brivio e Monti. A conti fatti, all’indomani del voto...
  Sondrio. L’importanza del voto del 26 maggio
  Francesco Lena. C’è bisogno di più Europa
  Morbegno. Si parla di Europa col giornalista Jacopo Tondelli
  Vincenzo Donvito. Stati Uniti d’Europa: Per non vivacchiare… pensiamo europeo a partire dall’Esercito
  Stati Uniti d'Europa. Iniziamo con il libero mercato. Lettera a Sassoli
  Lidia Menapace. Cittadina europea di nazionalità italiana
  Vincenzo Donvito. Stati Uniti d’Europa: Più difficili senza la UK, ma possiamo e dobbiamo farcela
  Carlo Forin. Che cosa è urgente per l’Europa?
  Marcia per l'Europa, a Milano sabato 12 maggio
  Carlo Forin. Rispondete a Carola Rackete!
  Sondrio. Oltre l'Unione europea, verso gli Stati uniti d'Europa
  Federica Mogherini, alta rappresentanza internazionale e cittadinanza Ue
  +Europa. Liste transfrontaliere alle prossime elezioni Ue
  Carlo Forin. Allargare l’anima europea
  Stati Uniti d'Europa. Elezioni olandesi: un caso interessante
  Sondrio. “L’Europa e i Corridoi Umanitari”
  Vincenzo Donvito. Stati Uniti d'Europa: Ceta e Ue. C'è più di qualcosa che non funziona
  Carlo Forin. Migranti, l’Italia, sempre più sola, deve pretendere la cittadinanza europea
  Mfe, Sondrio. Verso il 25 marzo, per l'Europa
  Carlo Forin. Cives europei estote
  Roberto Malini. I morti e le stelle
  Pietro Yates Moretti. Tutta colpa dell'Europa?
  Vogliamo gli Stati Uniti d’Europa!
  Carlo Forin. Che l’Europa svolti sui suoi cittadini
  Lidia Menapace. Primarie PD: quali prospettive?
  Guido Monti. È di nuovo l'ora di una Resistenza europea
  Olivier Dupuis. L’Europa delle monetine
  Carlo Forin. Migranti: l'ira del Papa
  Un'Europa a due velocità per fare la Difesa comune?
  Sondrio si prepara alla Convention delle forze democratiche ed europeiste
  Guido Monti. Sandro Gozi e la cittadinanza... europea
  Sondrio. Genocidio in Siria e il silenzio delle coscienze
  L’irriverente degli Stati Uniti d’Europa. Dimmi cosa fai e saprò chi sei
  Pietro Moretti. Mediazione civile: eliminare l'obbligo dell'avvocato
  Guido Monti. Quale federalismo?
  Vincenzo Donvito. Il potere e la forza dell’euro
  Sondrio. Verso le elezioni europee
  Vincenzo Donvito. Riflessioni di un patriota alla vigilia del 20 Settembre
  Davvero sono i popoli che non vogliono gli Stati Uniti d'Europa?
  Lidia Menapace. Autonomie ed Europa
  Rosario Amico Roxas. Per gli Stati Uniti d’Europa
  MFE. A Morbegno nel nome di Vedovelli
  Carlo Forin. “Posso aspirare a una carta d'identità europea?”
  Giovedì 14 a Morbegno con l’europarlamentare Danti
  Guido Monti. Celebrazione del 60° anniversario dei trattati di Roma
  Schuman day, Giornata dell'Europa. A Sondrio, mercoledì 9 maggio
  Morbegno e Sondrio. “La mia piazza è l'Europa”
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.3%
NO
 24.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy