Giovedì , 20 Giugno 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Dialogo Tf
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Giovanni Maiolo. Ma Chavez che diavolo fa?
21 Maggio 2011
 

Sono stato un osservatore attento, a tratti dichiarato ammiratore, del processo bolivariano. La nazionalizzazione delle risorse petrolifere, la resistenza al golpe del 2002, i programmi sociali, le alleanze con i governi più progressisti dell’America Latina, la richiesta di indipendenza vera dai padroni del Nord, tutte politiche che ho apprezzato. Ma ora sono interdetto. So bene che la politica estera risponde a logiche proprie, ma è davvero così importante che Chávez sostenga il presidente dell’Iran? E quel massacratore di migranti, a cui il governo Berlusconi esternalizzava il lavoro sporco, di Gheddafi? Capisco e rispetto le posizioni di chi è contrario all’intervento armato e di chi avrebbe voluto seguire la via della diplomazia, ma perché questo sostegno così aperto da parte del governo venezuelano ad un dittatore sanguinario? E perché Chávez ha appena dichiarato, stando a quanto riporta Cudadebate, che la Siria è vittima di un’aggressione fascista? Fascisti sono i governi che uccidono chi protesta, che massacrano i propri cittadini invece di proteggerli, un po’ come ha fatto la polizia cubana massacrando Soto.

Da sostenitore, sempre critico, della rivoluzione bolivariana esprimo sconcerto.

Hugo, che stai facendo?

 

Giovanni Maiolo

(da Durito.it, 20 maggio 2011)


Articoli correlati

  A. Torreguitart. Regalami un quadretto, compay!
  Simon Romero. Morire dal ridere nel Venezuela di Chávez
  Gordiano Lupi. Profumi a Cuba
  Garrincha. Stabile Chávez
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Meo Porcello ce l’ha fatta!
  La malattia di Chávez e i problemi di Cuba
  Ricompare Chávez, ancora a Cuba
  Carlos Alberto Montaner. I tre misteri di Hugo Chávez
  Carlos Alberto Montaner. Trionfa Chávez. Si consolida Capriles
  Garrincha. Solidarietà internazionale
  Il giorno di Hugo Chávez e di Virgilio Piñera
  L'aggressività americana alla prova di Libia e Siria
  A. Torreguitart Ruiz. L’ora di Chavez
  A. Torreguitart. Meo Porcello regala un quadro a Fidel
  Castro e Chávez conversano sul futuro del mondo
  Garrincha. Senza capo
  Valter Vecellio. La situazione. Cuba, come prima, peggio di prima
  Yoani Sánchez. Segreto di Stato
  Il 'santero' di Santana per la salute di Chávez
  Gordiano Lupi. Fidel Castro è vivo
  Gordiano Lupi. Profumi a Cuba 2
  A. Torreguitart Ruiz. Por qué no te callas?
  Yoani Sánchez. Le urne e il combustibile
  Yoani Sánchez. Venezuela divisa a metà
  Visita a sorpresa di Chávez a Cuba
  Gordiano Lupi. La censura nei media cubani
  Giovanni Maiolo. Medici cubani schiavizzati in Venezuela?
  Perché è nato DURITO.IT
  Giovanni Maiolo. L'apartheid peruviano
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 2 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.8%
NO
 25.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy