Mercoledì , 01 Dicembre 2021
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Bottega letteraria > Prodotti e confezioni [08-20]
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Gadenz, Garofalo, Nasilli: ...leggendo Rebecchi 
Tre foto per tre poetesse
22 Agosto 2012
 

i poeti sì, quelli li rileggo

sillabandone suoni e parole

li abbraccio, li derubo delle scintille di fuoco

dalla penna che s’incendia

 

i poeti li spoglio

piano, ne sbottono l’anima

ne bevo i sospiri

 

i poeti aprono gli occhi

al giorno,

vaganti comete

rubano alla notte

l’aritmia del sogno,

svaniscono mentre ne cerco il corpo

per risentire la poesia, la mia, quella che

non rileggo mai

 

 

 

ma ricorda…

se mai un giorno cercassi anche remota l’eco

di un suono emesso

dal mio arco solo di sua incertezza esperto

non provare lontano

dalla tua nota carne

ché il mio sospiro

lo troverai tiepido ancora dentro

le pieghe esposte

della tua veste

scomposta

e allora

saprai dal mio odore

il rotondo sapore della tua vera consolazione

e dei miei occhi saprai

la luce rapida che come un guizzo

nel mare

ha attraversato il tuo sguardo e

- dopo il sole sfacciato

del meridiano pungolo

a Pan consacrato -

infine - pace - quell’ombra cara

che resta all’amore fatto col corpo della parola

e con ogni silenzio poi rifondato: e consumato

 

 

 

torna la poesia a consolare il mantra

del tuo abbandono civettando con i versi

come fossero labbra d’uomo

 

mi scompongo senza fine

nelle sillabe del mio nome

che raramente l’amore intona

 

nello scompiglio quieto

ossimoro di vita

sono dissolvenza

 

 

 

non rispondo alla dissolvenza

non tocco limiti che vanificano altrove

non amo se non quello che stupro

per poi neanche piangere

 

tutto uno scritto su noi in un giorno di dolore e rabbia.

è morto mio padre.

18 giugno 2010

 

 

 

sei pane che cuoce sotto la cenere

sconsacrata ostia di Grazia che la pioggia

incessante benedice

 

il dolore non parla

 

scorre impenitente nel sangue

cambiandone il colore

 

non c'è resa nel pianto

 

 

 

Margherita Gadenz, Patrizia Garofalo, Nina Nasilli

Oasi criptate

(EIF Edizioni Il Foglio, 2012)


Foto allegate

Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy