Giovedì , 18 Agosto 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spinus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
“Gli uccelli come indicatori dello stato di salute dell’ambiente” 
XVII Conferenza internazionale dello European Bird Census Council. Chiavenna, 17-22 aprile 2007
11 Aprile 2007
 

Il convegno internazionale di Chiavenna richiamerà 250 ornitologi provenienti da 37 Paesi del Mondo e tratterà di numerosi e importanti temi quali i cambiamenti climatici, i rapporti tra scienza e politica, gli obblighi comunitari dettati dalle direttive comunitarie per la conservazione degli uccelli selvatici. Ampio spazio verrà dato al tema degli uccelli come principali bioindicatori dello stato di salute dell’ambiente e della sostenibilità.

Un argomento, questo, di grande rilievo: si pensi che i Piani di Sviluppo Rurale, importante strumento economico dell’Unione Europea, contemplano la conservazione della biodiversità, degli uccelli e delle zone agricole e misurano il loro stato di salute tramite il Bird Farmland Index, un indice di biodiversità e qualità della vita.

 

I negozi di Chiavenna protagonisti con le immagini del fotografo Andrea Micheli

In occasione del convegno internazionale di ornitologia Bird Numbers 2007, in programma a Chiavenna dal 17 al 22 aprile prossimo, anche i negozi soci dell’Unione del Commercio, del Turismo e dei Servizi della Provincia di Sondrio contribuiranno a vivacizzare le vie del centro cittadino. Infatti le loro vetrine ospiteranno, per il periodo della durata del convegno, le immagini scattate dal fotografo naturalista Andrea Micheli e dedicate alle varie specie di uccelli presenti nella nostra provincia.

Passeggiando per il centro storico residenti e turisti avranno così la possibilità di ammirare oltre 40 opere dislocate in più di 20 negozi.

«Ringrazio i miei colleghi», ha commentato il presidente Marino Del Curto, «per la disponibilità dimostrata anche in questa occasione nel voler dare un segnale concreto del loro impegno per animare la nostra città».

«La collaborazione ed il contributo di tutti sono sempre importantissimi», ha proseguito Del Curto, «anche su specifici progetti promozionali, in quanto contribuiscono ad ottenere risultati che, oltre ad avere positivi risvolti verso l’esterno, valorizzano il nostro lavoro e la qualità e tipicità del nostro servizio».


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 64.6%
NO
 35.4%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy