Martedì , 16 Agosto 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Bottega letteraria > Prodotti e confezioni [08-20]
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Brasile. Il Premio Internazionale di Poesia Petreca-Dini al poeta e attivista umanitario italiano Roberto Malini
I coniugi Alessandra e Adriano Petreca-Dini
I coniugi Alessandra e Adriano Petreca-Dini 
03 Novembre 2012
 

São Vicente (San Paolo), Brasile – Il Cenacolo Letterario e Umanitario della famiglia Petreca-Dini ha assegnato la prima edizione del Premio Internazionale di Poesia “Petreca-Dini” al poeta e difensore dei diritti umani italiano Roberto Malini. La Famiglia Petreca-Dini ha origini Rom ed emigrò in Brasile dalla Sicilia alla fine dell'Ottocento. Da allora, si dedica alla conservazione delle tradizioni Rom e alla loro diffusione in Brasile, dove la comunità Rom conta 800 mila rappresentanti. Adriano e Alessandra Petreca-Dini, che organizzano il Premio, sono a propria volta poeti e danzatori.

Il Premio nasce per riconoscere l'eccellenza di un poeta e contemporaneamente il suo impegno per i diritti umani e la sostenibilità. Roberto Malini ha già ricevuto quest'anno la Menzione d'Onore al Premio Letterario Camaiore per il libro Il silenzio dei violini (Il Foglio Letterario, 2012) e le sue letture di poesia civile hanno l'appoggio ufficiale dell'UNICEF e del Consiglio d'Europa. Per festeggiare la vittoria del poeta italiano, domenica 28 ottobre si è tenuta a São Vicente, presso il salotto letterario della famiglia, una notte dedicata alla poesia di Roberto Malini, con lettura in portoghese di alcune liriche tratte dai libri Il silenzio dei violini e “Dichiarazione” (quest'ultimo, di prossima uscita).

«La nostra città fu teatro di un grande traffico di schiavi, nel Cinquecento», commentano i coniugi Petreca-Dini, «e dunque è una sede ideale per ricordare al mondo l'importanza dei diritti umani. Qui vivono migliaia di Rom, famiglie che hanno dato un enorme contributo alla cultura e alla civiltà del Brasile, come la famiglia Sbano, che collabora con il nostro Cenacolo. Abbiamo scelto di premiare Roberto Malini perché è un grande poeta e contemporaneamente un coraggioso attivista per i diritti dei Rom e delle altre minoranze perseguitate. Non a caso l'UNICEF e il Consiglio d'Europa sostengono Il silenzio dei violini, un libro pieno di verità, tragedia e bellezza. Noi Rom amiamo la poesia e l'impegno di Roberto. La serata dedicata alla sua opera, con danze, musica e lettura, è stata un grande successo. Siamo lieti e orgogliosi di riconoscere il suo lavoro».

La famiglia Petreca-Dini fa parte del movimento globale di poesia 100 Thousand Poets for Change. Il premio sarà consegnato al poeta italiano, presso il Cenacolo Letterario della famiglia Petreca-Dini, il 16 novembre 2012, in occasione della “Giornata Internazionale della Tolleranza”.

 

Watching The Sky

info@watchingthesky.org


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 2 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 64.8%
NO
 35.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy