Martedì , 24 Maggio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Monica Lanfranco. Come sarò in piazza il 13 febbraio
09 Febbraio 2011
 

Sono una donna autorevole, come le migliaia che ho incontrato di ogni età, provenienza e visione politica in questi decenni di lavoro giornalistico, formativo e sociale come femminista; da troppi anni spero che questo governo cada, e se sarà questa mobilitazione a contribuire a farlo cadere sarò contenta.

Da troppi anni i partiti a sinistra hanno purtroppo smesso di rappresentarmi, anche se ho mantenuta intatta la distinzione per relazionarmi (quando è stato possibile) con le donne che hanno scelto di fare politica nei partiti tra la donna e la sua appartenenza. Così come è legittimo smarcarsi e non partecipare a questa manifestazione adducendo le più varie motivazioni voglio poter esserci pensando che stare in un vasto movimento significa, continuando a lavorare per il cambiamento, anche ragionare, discutere e criticare ogni scelta.

Dissento in modo assoluto circa la leggerezza con la quale viene liquidata la questione prostituzione; il video di Lorella Zanardo ha messo a tema il preciso disegno culturale che, in margine alla vittoriosa realizzazione degli intenti della Loggia P2, ha sdoganato il corpo femminile come accessorio utile per l'incremento del fatturato, autorizzando quindi la cosiddetta libera scelta di giovani donne a saltare ogni passaggio per costruirsi una autorevolezza basata non sulla vagina ma sul sapere, la cultura, la passione per il sapere fare.

Non ho mai permesso a nessuno e a nessuna, in mia presenza, di etichettare con epiteti sessisti una donna, anche una avversaria. Scelgo però di continuare a dire “né prostitute né madonne, solo donne, perché il mio orizzonte è quello nel quale la sessualità non è merce di scambio”

Moralista? Sono laureata in filosofia, mi interessa la morale, molto del lavoro di autorevoli femministe ne disserta e se ne alimenta. Non è mica una parolaccia.

 

Monica Lanfranco

(da Telegrammi della nonviolenza in cammino, 9 febbraio 2011)

 

 

QUI GLI APPUNTAMENTI IN TUTTE LE PIAZZE D'ITALIA


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.9%
NO
 25.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy