Martedì , 27 Ottobre 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Arte e dintorni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Barbarah Guglielmana. Album d’amore 
Fotoservizio di Ilaria Francesca Martino
19 Settembre 2020
 

Amarti

è avere

una carezza

ad entrambe

le guance



Raccontare una storia d’amore ha il sapore delle stoffe patchwork delle nostre ave, ha il tatto delle carezze che le montagne sanno dare al vento, ha il suono delle minestre di canzoni degli alpini con quelle stonate, cantate in un qualcosa che vorrebbe essere l’inglese, ha quegli occhi dell’universalità che gli umani sanno che esiste quando dimenticano i confini che sono solo di questa terra e ha il gusto delle lumache che non si spaventano delle lucertole, anche se sono decisamente diverse fra di loro.

La storia d’amore di Stefania ed Emanuela vive ogni giorno come se fosse sempre il venti settembre, quando l’amore ha una sua data in cui esplode e sa di poterlo sempre fare d’ora in poi, è disegnata con timidezza negli Aforismana, ed è fatta libro con l’amicizia nei PulcinoElefante di Alberto Casiraghy. Una favola che vive su questa bella terra, auguri spose!

 

 

Con qualsiasi tempo. SIAMO IN UN PALLONE D’AMORE.

Quando si incontra un fiore si pianta un prato. AVEVO IL DESIDERIO ACROBATICO.

Si parlano nei fondali. Il tempo dell’amore non passa. Di noi non ne avremo mai fin sopra i capelli anche da calve. Cucineremo l’amore. AI PASSI CI SI AVVICINA. Ci siamo incrociate per proseguirci insieme sugli inciampi della vita. La fiaccola rimane accesa. Ti disturbo? Posso entrare. TOC TOC. Sei scivolata come me. E l’amore insieme sia. Ti aspettavo qui. S A P P I A M O C O S’ È L’ A M O R. IL PIACERE DELL’INCONTRO. Lei lo fiutava. Rispecchiarsi amore. È UN GUARDARSI DA VICINO SENZA LENTI. Amiamoci oltre. Cercherò di capirti se vorrai.

Sportivamente stiamo crescendo. Parcheggio qui pure io il mio aspettarti. Volarsi è un camminare nel tuo sogno. Non mi nascondo la nostra bellezza. Avremo sempre sete, anche negli inverni.

 

Barbarah Guglielmana

 

 



Foto allegate

Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 5 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.3%
NO
 24.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy