Domenica , 27 Settembre 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Sport e Montagna > Ritratti
 
successivo  
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Roberto Rivelino, il gatto magico 
di Alberto Figliolia
15 Settembre 2020
 

Ha la pancia. È calvo. Non è più il bel tenebroso della foto che lo immortalava ventiquattrenne mentre palleggiava a piedi nudi sullo smeraldo di un prato sotto l'alto cielo di Mexico City anno Domini 1970, quello del Mundial di Italia-Germania 4-3, della staffetta Rivera-Mazzola e dell'epilogo targato 4-1 in favore del Brasile dai numeri 10 contro gli azzurri di Uccio Valcareggi. Il 74enne panciuto e stempiato di oggi, il giovanotto baffuto di cinquant'anni or sono, è Roberto Rivellino, meglio noto come Rivelino, nato a São Paulo, la più grande città “italiana” nel mondo. Figlio di migranti molisani (da Macchiagodena) e gloria del Brasile.

Mancino puro – ma talvolta segnava reti magistrali anche con il piede sbagliato – poteva giocare da ala sinistra o da mezzapunta (o mezzala) offensiva, un trequartista che spaziava, inventava, creava e finalizzava. Un 10-11 secondo la vecchia classificazione e divisione in ruoli-numeri. Un genio del gioco, un talento sublime, una tecnica raffinatissima. Dribbling, tiro-bomba o liftato, passaggi felpati o sapienti lanci lunghi, punizioni irresistibili ed effetti impossibili e – marchio di fabbrica, sua invenzione – l'elegantissimo (e funzionale) gesto tecnico ribattezzato "elastico", incipit sovente di un dribbling ubriacante, estasiante, sommamente estetico e pur funzionale.

Ah che nostalgia di quei 169 cm x 73 kg... E lo picchiavano i difensori, ne prendeva di botte quel gatto magico che lui era (oggidì gli attaccanti ricevono una tutela di cui illo tempore il povero Roberto non godeva di certo).

Nella sua carriera nella terra natia Palmeiras da giovanissimo (la squadra degli italiani del Brasile, non a caso nel suo primo nome Palestra Itália), all’esordio da pro e per tanti anni il Corinthians, infine il Fluminense in quel di Rio. Centinaia di partite e oltre duecento gol. Tante maglie verdeoro, con tre Mondiali disputati, gol d'autore e il cross dalla sinistra con cui all'Azteca Pelé salì in cielo per l'1-0 contro Albertosi, Burgnich, Facchetti, Bertini & Co.

Giocoliere, funambolo ed anche emblema di concretezza. Gioia di chi ama(va) il gioco. Per sempre cristallizzato in quell'attimo eterno di Messico e nuvole sullo smeraldo di un prato nel palleggio a piedi nudi, preludio all'elastico, ai colpi di tacco, ai pallonetti, alle folgori da lontano, alle rasoiate spiazzanti e millimetriche, al velluto di tocchi smarcanti. Poesia pura. Autentica fantasia al potere. Amici, rifatevi gli occhi su YouTube!

Jairziho, Gerson, Tostão, Pelé e... Rivelino, il gatto magico, a chiudere quello SplendidoSplendente 11 che principiava dal portiere Félix. Ah che nostalgia...


 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.9%
NO
 25.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy